ALBAAttualità

Alba: deposizione corone d’alloro per la commemorazione del 4 novembre

Alba celebra il 4 novembre la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella prima Guerra mondiale e il completamento del processo di unificazione nazionale.


Martedì 1° novembre alle ore 15 sarà celebrata la Santa Messa nel cimitero monumentale di via Ognissanti per la commemorazione dei defunti. Dopo il rito liturgico, alle ore 16, è tradizione che venga deposta una corona di alloro al Monumento ai Caduti della prima e della seconda Guerra mondiale nel “Campo della Memoria”.


Questa mattina, con la collaborazione della Fondazione San Giuseppe e il suo presidente Roberto Cerrato, sono state deposte le corone anche sui 12 cippi albesi che ricordano i caduti: le lapidi a San Rocco Seno d’Elvio, Piana Biglini, Madonna di Como, Scaparoni, Mussotto, Santa Rosalia, in corso Fratelli Bandiera, il monumento nei giardini di via Roma, il monumento per la Liberazione in piazza Rossetti, l’Albero della Memoria sul cavalcavia di via Einaudi, il Monumento dell’aviatore nel parco Böblingen e il monumento Bistolfi dalla chiesa San Domenico.

 

Il sindaco Carlo Bo“Per me questo è sempre un momento importante e molto sentito. I nostri luoghi della memoria, come i cippi, ci permettono di non dimenticare quello che è avvenuto qui, nel nostro territorio, e le persone che hanno sacrificato la loro vita per permetterci di vivere in un modo che oggi, troppo spesso, diamo per scontato”.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button