Alba, concerto di Rosàlia De Souza, regina della Bossa Nova

Alba si prepara ad ospitare il concerto all’insegna della bossa nova, musica brasiliana che trae le sue origini dalla samba della cantante Rosàlia De Souza, una delle più apprezzate cantanti di bossa nova al mondo. I primi dieci anni dell’associazione musicale albese Milleunanota si festeggiano così con un inizio di calendario della stagione del decennale di grande rilievo.  Il “live” vedrà De Souza affiancata da Umberto Petrin, pianista di livello internazionale con all’attivo collaborazioni e dischi con Lee Konitz, Stefano Benni, Gianluigi Trovesi, con cui ha inciso un disco per Ecm nel 1999. L’appuntamento, che fa parte della rassegna Cantautori d’Italia, che proseguirà ad aprile e maggio, è per venerdì 22 marzo alle 21, nella chiesa di San Giuseppe in via Vernazza 6. Ingresso €7, gratuito per i minori di 16 anni. Biglietto per due persone €10. Per ulteriori informazioni telefonare al numero 3347867028 (anche Whatsapp) o scrivere a milleunanota.alba@libero.it  L’evento è possibile grazie al supporto di Dragonfly Studio – scuola di musica e canto, Fondazione CRC, Comune di Alba, Banca d’Alba, Grappa Marolo, Birrificio Alba, PocaPaola Bar Ristoro.