ALBAAttualità

Alba: bimbo premiato con una forma di formaggio

La Valgrana Spa di Scarnafigi ha celebrato questa mattina – sabato 11 giugno – con due importanti novità, la quinta edizione di un evento principe del proprio calendario aziendale. La premiazione dei primi tre nati del 2022 della provincia di Cuneo e del primo nato di Scarnafigi è stata impreziosita dalla scelta di omaggiare Alexandrina Filip di Rocca de’ Baldi, Alessandro Sampò di San Sebastiano di Fossano, Rayan Zafou di Alba e Ginevra Luani di Scarnafigi con una forma di Piemontino 30 mesi prodotta proprio il giorno in cui Franco Biraghi, fondatore della storica impresa lattiero casearia, ha compiuto ottant’anni.
Per celebrare al meglio l’evento sono stati ospitati anche i bambini premiati nelle prime quattro edizioni ai quali è stata donata una Toma del Marchesato.
«Nutriamo da sempre un profondo ottimismo nei confronti del futuro, soprattutto in una fase storica così complessa come quella che stiamo attraversando – ha commentato Franco Biraghi –, e avevamo il desiderio di vedere come fossero cresciuti i bambini premiati gli anni precedenti». Jannat Moubsset, Vittoria Ferrero, Leonardo Ricci, Anna Goletto, Francesco Romano, Stefano Marchisio, Massimiliano Ariaudo, Elisabetta Gozzarino, Iside Nepote, Lorenzo Mattis, Amelia Micol Ellena, Angelica Calliero, Nicolò Rivoira, Anita Vetrò e Ilary Solavaggione sono stati invitati a prendere parte al momento di festa che ha suggellato ulteriormente il profondo legame che intercorre tra l’esperienza del passato, l’intraprendenza del presente e la profonda fiducia che da sempre la Valgrana ripone nel domani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com