ALBAAtleticaSPORT

Alba Atletica: A Gemetto e Steffanoni i 5000 del Memorial Florio

Il Memorial Franco Florio, organizzato dall’Atletica Alba in memoria del proprio fondatore, conferma la sua funzione di trampolino di lancio per i giovani emergenti, in particolare sui 5000.

Dopo il successo nel 2021 del burundiano Ntakarutimana, ora in piena attività internazionale, quest’anno è toccato alla saluzzese Valentina Gemetto, che imponendosi in 16’07”47 si è migliorata di oltre 40”, ottenendo una prestazione al livello delle prime dieci atlete italiane.
Tra le nostre atlete, quinta Gloria Barale (cresciuta nell’Atletica Alba e ora in forza al CUS Torino) in 17’37”74 e sesta e prima fra le Juniores, con il primato personale, Margherita Vignolo (Atletica Alba) in 17’46”38.
In campo maschile si è imposto il lombardo Giovanni Steffanoni (Pol. Albosaggia) in 14’43”67 sul giovanissimo Francesco Mazza (Atl. Saluzzo), autore di un ottimo 14’52”43; tra i nostri da segnalare Davide Scaglia (anche lui cresciuto nell’Atletica Alba e ora in forza al CUS Torino) quinto in 15’05”04.

Atletica Alba in notevole evidenza sui 5000 di marcia, con Daniele Viglione primo in 23’33”18 e Vittoria Bollano terza in 24’16”36, entrambi al personale; sugli 800 bel terzo posto di Alice Moraglio in 2’29”06 mentre Ermanno Pompili si piazza settimo e primo tra gli Allievi in 2’03”24.
Sempre per la società organizzatrice, nella Categoria Ragazzi/e (2009-10) sui 600 secondo Pietro Alluto in 1’47”82 e terza Anna Morra in 2’04”05.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button