Alba, Altri casi sospetti di legionella. Evacuato il carcere ?

polizia penitenziari
 Alba – Il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria ha deciso di evacuare Il carcere di Alba dopo il susseguirsi di casi di legionella (al momento tre casi accertati tra i detenuti e un quarto sospetto). Nel darne notizia l’O.S.A.P.P. (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) si complimenta per la tempestività dell’iniziativa. Le persone evacuate saranno 122 detenuti, di cui 22 collaboratori di giustizia, e circa 112 agenti penitenziari. Il sindacato invita ad “alleviare il grave disagio dell’utenza e del personale”, i tempi tecnici per la sanificazione degli impianti  dal batterio, in questi casi, possono non essere brevi
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X