Alba aderisce a Web (in)dipendente: educare i ragazzi all’uso consapevole di internet

Educare i ragazzi all’uso consapevole di internet per evitare disagi, problemi e di incappare in situazioni potenzialmente pericolose, per usufruire al meglio delle possibilità della Rete. E’ lo scopo del progetto che il Centro Giovani Hzone di Albaaderisce si propone di raggiungere con “Web (in)dipendente”. Promosso dalla cooperativa sociale Orso e dalla cooperativa Stranaidea, l’iniziativa è realizzata con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Antidroga e vede il Comune di Alba tra i partner.

A sposare la proposta anche diversi istituti secondari di secondo grado della città di Alba che visiteranno una mostra interattiva nei giorni 4, 5 e 6 dicembre. Gli studenti saranno impegnati in un percorso con installazioni partecipative, giochi e proiezioni, per riflettere e ad esprimersi sul tema delle nuove tecnologie. I percorsi saranno guidati da animatori. Al termine della visita sono previste attività di gruppo utili a riepilogare i contenuti esposti.

Il tutto si concluderà con uno spettacolo teatrale, riservato alle scuole, il 10 dicembre alle ore 11.30 nel Centro Giovani Hzone, durante il quale gli attori, con tecniche partecipative, coinvolgeranno gli studenti e riprenderanno con modalità attive e coinvolgenti i temi affrontati.

X