More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Al via oggi IoLavoro: quest’anno è “digital edition”

    spot_img

    2020: nell’anno della pandemia, IoLavoro si svolge interamente in digitale il 2 e il 3 dicembre. Lavoratori e aziende possono incontrarsi via web, in tutta sicurezza, con un ricco programma di attività, in uno spazio fieristico virtuale.

    IoLavoro è promossa da Regione Piemonte, Assessorato all’Istruzione, Lavoro, Formazione professionale, Diritto allo studio universitario, realizzata con i finanziamenti del Fondo sociale europeo.

    Per chi cerca lavoro, le iscrizioni si aprono il 9 novembre.

    I candidati in cerca di lavoro possono partecipare virtualmente all’evento senza spostarsi da
    casa. Iscrivendosi a IOLAVORO Digital Edition possono infatti consultare le offerte di lavoro,
    inviare la propria candidatura, sostenere colloqui in diretta live con i selezionatori delle imprese e seguire le presentazioni aziendali in modo interattivo con l’utilizzo di chat dedicate.

    Le aziende alla ricerca di personale possono beneficiare di una ricca e innovativa offerta di
    servizi gratuiti: promuovere il proprio brand su webinar dedicati e una fitta rete di canali;
    pubblicare online gli annunci dei profili ricercati presso una platea di migliaia di potenziali
    candidati; usufruire di un innovativo sistema di smart matching, basato su algoritmi che
    sfruttano l’intelligenza artificiale; beneficiare di strumenti innovativi per selezionare i profili più
    rispondenti; incontrare i candidati dentro spazi virtuali configurabili secondo le singole esigenze
    (live streaming di colloqui liberi, con selezione preliminare o in modalità combinata).

    Eventi collaterali

    IOLAVORO Digital Edition sarà anche la cornice di Orientamento ai mestieri WorldSkills.
    WorldSkills è il movimento internazionale per il miglioramento degli standard della formazione e dell’istruzione nelle attività professionali e la promozione delle attività di orientamento nelle scelte formative.
    Orientamento ai mestieri WorldSkills avrà uno spazio virtuale dedicato, che darà la possibilità
    di conoscere da vicino undici mestieri professionali: acconciatore, cameriere, cuoco, estetista, falegname, grafico, hotel receptionist, meccanico d’auto, muratore, pasticciere, sarto.
    Agenzie formative e istituti tecnici professionali, che offrono percorsi didattici affini agli undici
    mestieri indicati, possono iscriversi e creare un proprio stand virtuale all’interno dello
    spazio WorldSKills. Sono invitate a partecipare anche le sette fondazioni ITS, istituti tecnici
    superiori, con i loro percorsi di alta specializzazione tecnica.

    Tutte le informazioni sul sito di IoLavoro

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio