More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Al via la VII Edizione delle Mini Olimpiadi di Camerana

    spot_imgspot_img

    Le Mini Olimpiadi Camerana sono giunte alla VII edizione! L’idea di partenza, nata nel 2016, di organizzare un pomeriggio di atletica per i bambini e le bambine della valle si è evoluta negli anni e oggi prosegue con successo, grazie indubbiamente all’impegno dei tanti Volontari Mini Olimpiadi che si sono riconosciuti nell’idea e nel progetto. Fondamentale è stato l’incontro tra l’ideatore Claudio Bado e Giuseppe Boveri, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Cortemilia-Saliceto, che ha sposato a pieno l‘iniziativa facendone una attività importante delle scuole di riferimento. Ma nulla sarebbe stato attuabile senza l’impegno davvero costante del Comune di Camerana, nella persona del sindaco Massimiliano Romano, che ormai da anni appoggia in toto le Mini Olimpiadi.

    Venerdì 24 maggio alle 18.30, nella bella cornice del Borgo di Camerana Villa verrà dato il via alla nuova edizione, una vera propria festa, con il concerto degli alunni delle scuole primarie e secondarie dell’Istituto Comprensivo Cortemilia-Saliceto guidati dai maestri Davide Canavese e Walter Porro. La fiaccola olimpica, portata dai tanti ragazzi, illuminerà le vie del Borgo per salire con l’ultimo tedoforo alla Torre dove verrà acceso il Tripode. Ospite d’eccezione la campionessa olimpica Stefania Belmondo che si intratterrà con il pubblico ma specialmente con i ragazzi. Come da tradizione alcuni rappresentanti della scuola vincitrice del Trofeo SIMIC della edizione passata, l’Istituto Momigliano di Ceva, consegneranno agli organizzatori la coppa che verrà rimessa in palio.

    Sabato 25 maggio, al Campo sportivo di Camerana, finalmente inizieranno la gare di atletica che vedranno protagonisti gli allievi della quinta Primaria e delle tre classi della Secondaria delle diverse scuole: Camerana, Saliceto, Monesiglio, Castelletto Uzzone, Prunetto, Cortemilia, dell’Istituto Comprensivo Cortemilia-Saliceto; Ceva, Lesegno, Mombasiglio, Sale Langhe, dell’Istituto Comprensivo Momigliano di Ceva; Garessio, Ormea, Bagnasco, Priola, dell’Istituto Comprensivo di Garessio; San Michele Mondovì, Serra Pamparato, Vicoforte, dell’Istituto Comprensivo San Michele Mondovì; Bossolasco, Cravanzana, Murazzano, Lequio Berria, dell’Istituto Comprensivo Bossolasco-Murazzano.

    Domenica 26 maggio le gare proseguiranno per gli allievi delle quattro classi della Primaria, le scuole di appartenenza sono le stesse già menzionate. La totalità dei partecipanti rappresenta un numero di tutto rispetto, gli iscritti delle diverse scuole infatti risultano essere infatti 412.

    In palio, sia per la giornata di sabato sia per la giornata di domenica, il Trofeo Simic, che verrà assegnato alla squadra che totalizzerà il punteggio più alto nelle discipline proposte: 60 metri, 60 metri ostacoli, lancio del vortex, getto del peso, salto in lungo, salto in alto, mezzofodo e gran finale con le staffette miste 4 x 60 metri, certamente la gara più emozionante e spettacolare.

    Le due giornate di gara avranno inizio alle ore 9.00 con il tradizionale alzabandiera e il canto dell’Inno di Mameli. Tutti gli atleti riceveranno il sacchetto pranzo, sempre assistiti e guidati dagli insegnanti e dai volontari.

    Importante il contributo della Croce Rossa Italiana di Monesiglio e della Protezione civile di Camerana, a loro tutti un grazie particolare dall’organizzazione.

    Un ringraziamento vero agli sponsor, sempre presenti e generosi: SIMIC, Fondazione CRC, Unione Montana Alta Langa, Zebra Group. E ai sostenitori nei diversi momenti: Pro Loco Camerana e Gruppo Alpini Camerana.

    Che la festa abbia inizio!

     

     

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio