More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Al via il nuovo progetto di Servizio Civile all’Ufficio Turistico di Cherasco

    spot_imgspot_img

    CHERASCO – Ha preso il via questa settimana, il 28 maggio, il nuovo servizio civile nazionale dell’anno 2024: i volontari sono stati convocati, come consuetudine, per l’inizio in Provincia per il benvenuto e le presentazioni ufficiali del nuovo progetto.

    Le due volontarie, che per un anno presteranno servizio presso il Comune di Cherasco, sono: la 23enne Erica Bacigalupo di Fossano, diplomata nel settore tecnico- turistico, iscritta al corso di laurea infermieristica, e la 25enne Martina Zupo di Bra, laureata in giurisprudenza.

    Il servizio civile nazionale è un’importante occasione di formazione e crescita personale e professionale ricolto ai giovani tra i 18 e i 28 anni; per l’ufficio turistico cheraschese è il 9° anno che condivide questa esperienza con alcuni giovani del territorio. I volontari, per un anno, sono coinvolti in tante iniziative, come l’accoglienza di visitatori e turisti, le mostre, gli incontri, la comunicazione delle proposte.

    Il progetto a cui aderiscono Cherasco e i suoi volontari si chiama “Cultura oltre i confini” e si svolgerà per un anno presso l’ufficio turistico di Cherasco: l’obiettivo è la valorizzazione e la promozione della cultura locale e del territorio tramite strumenti analogici e digitali, la riscoperta del proprio patrimonio artistico-culturale e delle tradizioni locali, con particolare attenzione rivolta ai giovani.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio