BRAScuola

Al Liceo Giolitti – Gandino di Bra tornano i “Ludi -Historici”

Il concorso “Ludi Historici” organizzato dal Liceo Giolitti-Gandino di Bra ritorna quest’anno con importanti novità. Innanzitutto diventa nazionale: gli studenti liceali arriveranno da tutta Italia: Piemonte, Lombardia, Emilia, Marche, Campania, Sardegna, Calabria, Sicilia le regioni coinvolte, per un totale di 33 classi partecipanti.
Il concorso, che promuove la conoscenza della Storia contemporanea molto recente e la capacità di argomentazione ragionata, avrà quest’anno come tema Alle radici del conflitto russo-ucraino. Dalla dissoluzione dell’URSS alla guerra di Putin e, nella sua fase iniziale, prevedrà, come sempre, alcune lezioni di approfondimento tenute da esperti.
Le lezioni saranno tenute dal prof.  Francesco Tuccari, ordinario di Storia del Pensiero Politico presso l’Università di Torino; dal prof. Manlio Graziani che insegna Geopolitica alla Paris School of International Affairs di Sciences Po e alla Sorbona; dal prof. Alberto Masoero , associato di storia russa ed euroasiatica presso l’Università di Torino e dal prof. Simone Attilio Bellezza, associato di Storia Contemporanea presso l’Università di Napoli Federico II.
Le lezioni, che cominceranno il 28 novembre, saranno online e gratuite, aperte alla popolazione braidese previa iscrizione via mail e, per i docenti, valide per la formazione e l’aggiornamento: per informazioni e iscrizioni, contattare la docente referente del progetto, Elena Angeleri angelerie@liceidibra.cloud
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button