Dal CuneeseAttualità

Al Consiglio provinciale Acli, intervento del Presidente nazionale Emiliano Manfredonia

CENTALLO –  Due ore intense di informazione e dibattito ieri pomeriggio, mercoledì 14 settembre, presso il Circolo U.S. Acli “A.S.D. Bocciofila Centallese”, di piazza Don Gerbaudo, a Centallo, dove, a partire dalle ore 17.30, si è riunito il Consiglio provinciale delle Acli di Cuneo.

Dopo la riflessione spirituale di don Flavio Luciano e le comunicazioni del presidente provinciale Elio Lingua e di alcuni collaboratori, è intervenuto on line da Roma Emiliano Manfredonia, Presidente Nazionale ACLI, sul tema “IL PAESE DELLA DIGNITA’ – l’Italia che vogliamo essere” in vista delle elezioni politiche del 25 settembre.

Manfredonia ha richiamato l’attenzione sui contenuti del manifesto che le Acli nazionali hanno realizzato, con un forte richiamo alla responsabilità, mettendo al centro alcuni temi: la parità dei diritti; la lotta alla povertà; contratti di lavoro veri, solidi, nel quale si operi in sicurezza; servizi, welfare e sanità, mobilità garantiti e dignitosi per ogni persona e famiglia; accoglienza per chi fugge, cittadinanza a chi ci nasce o risiede nel nostro Paese  e sostegno alle nostre comunità all’estero.

Altri argomenti trattati: gli investimenti sui giovani, sull’educazione, sull’istruzione e la formazione; il contrasto alla speculazione, all’evasione e alle mafie; la possibilità di fare associazione e fare impresa con un percorso agevolato, non ad ostacoli e un sistema elettorale dove sia garantito che i partiti operino secondo un metodo democratico. Insomma, un Paese che crei futuro prendendosi cura di ogni persona, delle comunità e del proprio patrimonio culturale e ambientale.

Di seguito, Manfredonia ha risposto ad alcune domande dei consiglieri e ha concluso con l’invito a tutti affinché tutto il lavoro di partecipazione democratica che ha caratterizzato questo periodo pre elettorale non finisca il 25 settembre, ma prosegua per creare un futuro vero al Paese.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com