More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Al Castello… di Monteu Roero tra Sacro e provano

    spot_img

    MONTEU ROERO – “Tra Sacro e profano” è il consolidato appuntamento con l’associazione Bel Monteu: che domenica 21 aprile riproporrà, una giornata in sinergia con il circuito di “Castelli aperti” con il coinvolgimento di “Città e Cattedrali” e i “Volontari per l’arte”. Così spiega il patron Mario Novarino: «La permetterà a turisti e amanti dell’arte di visitare tutti i beni ecclesiastici del concentrico: in contemporanea, si potrà visitare lo splendido Castello di Monteu, aperto grazie alla cooperazione delle distillerie Berta di Mombaruzzo».

     

    Tutte le visite saranno guidate dai volontari preparati per l’occasione. Un solo luogo, tante attrattive: nel possente maniero, e in particolare nei nuovi locali aperti per l’occasione, si potranno ammirare mostre ed esposizioni, dal Trittico del Rocciamelone di Bonifacio Roero, alle opere di Michela Pachner Pron, ai quadri dell’artista monteacutese Silvio Flori. Novarino aggiunge: «Verranno esposti gli ambiziosi programmi annuali che spaziano tra eventi a tema medievale, ricordi storico-religiosi, momenti artistici, con un aggiornamento sulle recenti scoperte. Sarà quindi un’occasione unica per passare un’intera giornata all’insegna dell’arte e della cultura ed inoltre le cantine e gli innumerevoli ristoranti del luogo potranno ospitare anche gli amanti dell’enogastronomia».

    Per gli appassionati della vita all’aria aperta, si potrà inoltre usufruire delle innumerevoli aree attrezzate e sentieri tematici gestiti dall’Ecomuseo delle Rocche del Roero ed addentrarsi sul nuovo sentiero dei castagni secolari. Il quale porta il nome di “Sulle orme dell’Imperatore Federico Barbarossa”, il tutto per entrare in contatto con lo splendido paesaggio delle rocche, e per gustarsi un prelibato pic-nic in autonomia nella natura incontaminata della zona. Per informazioni, tel. 333.76.78.652 oppure 347.0587825.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio