CHERASCOAttualità

Aiuti alla popolazione ucraina: A Cherasco si organizza la raccolta di cibo e medicine

Il Comune di Cherasco, in collaborazione con le Parrocchie di Cherasco e la Protezione Civile, promuove una raccolta di generi di prima necessità destinati alla popolazione ucraina.

Saranno raccolti i seguenti beni:

Cibo a lunga conservazione: pasta, riso, orzo, polenta, zucchero, farina, scatolame vario (legumi, tonno in scatola, carne in scatola, mais…), salsa di pomodoro, biscotti, merendine, marmellata e cioccolata, cibo per prima infanzia.

Materiali sanitari: Bende (7-14; 5-10), garze, cotone idrofilo, cerotti, farmaci emostatici, disinfettanti, siringhe di diverse dimensioni, stampelle, deambulatori.

Materiale per l’igiene personale: Saponette, shampoo, guanti in lattice, detersivi per l’igiene per la casa, pannolini per neonati.

Materiale vario: Coperte, asciugamani, lenzuola, biancheria intima nuova (donna, uomo, bambino).

«Le notizie drammatiche che ci giungono dall’Ucraina sono angoscianti e non possono lasciarci indifferenti, il mio appello è quello di aiutare in ogni forma questa popolazione che sta vivendo la tragedia della guerra – dichiara il Sindaco Carlo Davico – Sono convinto che Cherasco saprà dimostrarsi solidale come sempre».

La raccolta sarà effettuata a Cherasco Capoluogo, presso il Palaexpo, giovedì 3 e sabato 5 marzo in orario 9 – 12,30 e in frazione Roreto di Cherasco, presso il teatro della Casa della Gioventù, sabato 5 marzo in orario 9 – 12,30.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button