BRAAttualità

Ai Salesiani di Bra ritorna don Borsello, e sarà direttore

Si prepara un gradito ritorno alla Casa salesiana braidese di viale delle Rimembranze: quello di don Alessandro Borsello, torinese 46enne, che da settembre sarà il nuovo direttore. Prenderà il posto di don Vincenzo Trotta che i vertici regionali della congregazione hanno destinato ad altro incarico nell’ambito della consueta rotazione degli impegni sul territorio.

Don Trotta era alla guida dell’Istituto dal 2013 quando arrivò a Bra da Colle don Bosco. Saluterà la nostra città proprio alla vigilia dell’apertura della mostra fotografica che celebrerà, tra fine estate e l’autunno, i 60 anni di presenza salesiana sotto la Zizzola.

Don Alessandro questa stessa Casa l’aveva lasciata 4 anni fa, dopo essere stato per 8 responsabile dell’attività dell’oratorio oltre che insegnante alla scuola Media “San Domenico Savio”. Ritornerà sui suoi passi dall’attuale incarico nell’opera di Borgomanero (No).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button