BRABasketSPORT

Gli atleti del settore giovanile di Abet Basket Bra partecipano alle sessioni di allenamento digital di Vanoli Cremona

BRA – Lo sport in generale, ma soprattutto quello giovanile, sta purtroppo attraversando un periodo di grande difficoltà. L’emergenza sanitaria ci ha costretti, ancora una volta, a rinunciare agli allenamenti in presenza. Ma non a fermarci. La nostra voglia di continuare a migliorarci non cambia, cambia solo il modus operandi.
Come già avvenuto in primavera, le sedute di lavoro si sono spostate dal campo al web, con una interessante novità: una collaborazione a distanza con il settore giovanile della prestigiosa società di Seria A Vanoli Cremona, la Cremona Basketball Academy.
I preparatori fisici del settore giovanile e della prima squadra della società lombarda, insieme agli allenatori, organizzano ogni settimana un piano di lavoro differenziato per tutti i gruppi, dall’U14 all’U20, che possono in questo modo continuare ad allenarsi da casa. Attraverso la piattaforma Zoom potranno collegarsi anche i giovani atleti Abet Basket Bra e svolgere l’allenamento congiunto.
“Abbiamo aderito con entusiasmo alla proposta di Vanoli Cremona – commenta Michele Siragusa, allenatore Abet Basket Bra. Condividere metodi di lavoro è sicuramente uno stimolo per i nostri giovani atleti e sicuramente occasione di crescita per tutto il nostro staff. Non potendosi più incontrare sui campi da gioco, pensiamo sia importante per i ragazzi continuare ad incontrarsi almeno virtualmente per praticare insieme il loro sport preferito, non da avversari, ma da compagni di un’unica grande squadra. Ringrazio quindi lo staff tecnico lombardo, nella persona di Giuseppe Mangone, per averci proposto questa iniziativa. È fondamentale condividere gli strumenti che abbiamo, per fare squadra e sentirci parte di una comunità sportiva, con l’obiettivo unico di permettere al movimento di continuare a crescere nonostante le difficoltà del periodo storico“.
La società braidese sta inoltre definendo la programmazione di nuove attività interattive, che saranno proposte sui canali social bianco blu, saranno lanciate nei prossimi giorni, per cercare di mantenere vive le relazioni tra società, atleti e tifosi. (t.r.)

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Apri chat