CORONAVIRUSBRASanità
In primo piano

Aggiornamento Covid a Bra crollo dei contagi scende da 55 a 24 il numero dei positivi in città

Crollo dei contagi Covid a Bra, più che dimezzati nei giorni scorsi passando dai 55 che erano il 13 ai 24 censiti sul sito della Regione il 20 agosto. Il calo è stato dello %, un risultato che in provincia assomiglia a quello di Cuneo scesa nello stesso periodo di tempo da 48 a 23 casi conclamati. Alba ne conta 17 (dai 16 che erano 7 giorni prima), Savigliano 25 (da 22), Fossano 14 (stabile), Mondovì 24 (da 18), Saluzzo 16 (da 15). Anche nel vicino torinese, a Carmagnola, positivi in rialzo: 22 da 21.
La discesa della curva pandemica riporta la città della Zizzola a una situazione all’incirca allineata a quella dei centri con simile consistenza demografica in Piemonte. Se proseguirà sarà buon viatico per Cheese 2021, la manifestazione internazionale per cui a metà settembre è atteso l’afflusso di decine di migliaia di visitatori. Per evitare che l’evento si trasformi in comoda occasione di ripresa per il coronavirus, lasciando a Bra una scomoda eredità, gli organizzatori hanno già annunciato accesso consentito solo con green pass o tampone molecolare negativo effettuato al massimo nelle 48 ore precedenti.
Il sindaco Gianni Fogliato pensa anche al «ritorno a scuola e alla prossima stagione autunnale», ribadendo come l’andamento positivo della crisi non debba indurre ad abbassare la guardia. «Come sempre – ripete –, è fondamentale il rispetto delle ormai note misure di prevenzione».
Il bollettino appena emesso dal Comune, insieme a queste considerazioni del sindaco non accenna a braidesi ricoverati e continua a non fornire informazioni circa i decessi e i guariti. Queste le pubblica invece il Comune di Alba dove da inizio emergenza si contano 72 lutti di persone affette da Covid-19 e 1.346 residenti che hanno superato la malattia. Un dato quest’ultimo da moltiplicare, considerando i tanti che non si sono neppure accorti di essersi ammalati, perché asintomatici o paucisintomatici.
Il bollettino invita alla profilassi vaccinale, Fogliato: «Ricordo che l’Asl Cn2 ha programmato per il 28 e 29 agosto due giornate di vaccinazioni Open Day alla Casa della salute di Bra (ex ospedale “Santo Spirito”), rivolte a tutti i cittadini dai 12 anni in su (vaccino Pfizer). A queste due giornate si aggiungono, per il territorio di competenza della nostra Asl, gli Open Day al nosocomio di Verduno (26 agosto) e alla Casa della salute di Alba (24-25 agosto). Informazioni per l’iscrizione e orari sul sito ilpiemontesivaccina.it».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button