Affidata la manutenzione del sistema di 25 telecamere di sicurezza

Il Comune di S. Stefano Belbo ha affidato alla ditta Newtech Informatica di Costigliole d’Asti l’incarico di provvedere ad assistenza e manutenzione del suo impianto di videosorveglianza pubblica. Si tratta di una rete già piuttosto estesa nel paese, incrementata di recente dall’Amministrazione del sindaco Luigi Icardi: da 18 telecamere attivate già nel 2014, è passata a 25. Oltre che su queste ultime, la Newtech rivolgerà le sue cure anche ai due server, supporti informatici collegati, dove vengono registrate le immagini riprese. Per l’anno in corso, con la ditta astigiana il Comune ha concordato un compenso di 4.422,50 euro.