ALBAAttualità

Addio all’imprenditore edile albese Romano Ferrero fondatore del Club 41

ALBA – E’ morto, per un improvviso malore, Romano Ferrero, imprenditore del settore edile molto conosciuto in città, fondatore, insieme al padre e al fratello, dell’azienda di famiglia “Ferrero Costruzioni”. Da alcuni anni si era ritirato dall’attività, trasferendosi a Cuneo dove trascorreva la meritata pensione. Ferrero, che aveva da poco compiuto 70 anni, lascia il fratello Guido e i figli Valeria, Matteo e Francesca. In città era molto conosciuto non solo per la sua attività imprenditoriale, ma anche per essere stato il fondatore della sezione albese del “Club 41”, un’associazione internazionale nata con l’obiettivo di promuovere azioni di sostegno e solidarietà sul territorio, attraverso la realizzazione di progetti concreti. Il sindaco Carlo Bo ha ricordato Ferrero come “Un signore d’altri tempi. Un imprenditore serio e capace che ha dato molto alla città di Alba».

(vedi manifesto di lutto)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button