Attualità

Addio all’imprenditore Andrea Germanetti, patron dell’omonima azienda di trasporti

Si è spento, a 85 anni, Andrea Germanetti figlio del fondatore della omonima azienda di trasporti internazionali, che ha sede in via Piumatti.

Una storia lunga iniziata nel  1927 a Bra  quando il trasporto di sale e carbone era di vitale importanza. La società diventa poi Germanetti Trasporti Spa nel 1958, quindi nei quattro decenni successivi, poco alla volta, inaugura servizi regolari esteri con Grecia, Egitto, Albania, Tunisia, Marocco, Europa dell’est, Turchia e repubbliche ex-Sovietiche. Fino alla grande svolta del 2001: con il passaggio generazionale vengono sviluppati nuovi piani strategici aprendo nuove filiali a Tunisi e Vicenza, rinnovate e trasformate tutte le strutture operative ed ampliata la sede di Bra.

Azienda che lui stesso ha gestito, insieme al fratello Carlo, fino a 15 anni fa, Andrea Germanetti lascia la moglie Caterina e le figlie Sebastiana e Anna Maria. Stasera (mercoledì 28 agosto), alle 20,30, il rosario presso la Casa del commiato di via don Orione, i funerali si svolgeranno giovedì 29, alle 16, nel santuario della Madonna dei Fiori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button