dal PiemonteAttualità

Addio a Gino Strada, è morto a 73 anni il fondatore di Emergency

E’ morto a 73 anni Gino Strada, fondatore di Emergency e da sempre paladino dei diritti umani. Nato a Sesto Fiorentino nel 1948, studiò al Liceo classico Carducci per poi laurearsi in Medicina e Chirurgia all’Università Statale di Milano, specializzandosi in Chirurgia d’urgenza. Aveva una spiccata sensibilità Gino Strada, un’umanità rara che lo aveva portato a diventare uno dei più grandi esperti di trapianti di cuore e cure delle vittime di guerra. Tra il 1989 e il 1994 ha lavorato con il Comitato internazionale della Croce Rossa in Afghanistan, Pakistan, Gibuti, Etiopia, Bosnia ed Erzegovina, Perù e Somalia. Quando fondò nel 1994 Emergency forse non immaginava che la Ong sarebbe diventata una delle più importanti associazioni umanitarie internazionali che avrebbe curato e salvato circa 11 milioni di persone in tutto il mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button