More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Ad Alba un mese senza Consigli comunali

    spot_imgspot_img

    ALBA

    – Chi segue con attenzione le vicende politiche della città aveva già compreso che nel mese di marzo non si sarebbe svolto il Consiglio comunale nonostante non fossero mancate le convocazioni delle Commissioni. La cosa non è sfuggita ai gruppo d’opposizione di “Uniti per Alba” che – attraverso un comunicato – hanno duramente attaccato la scelta della maggioranza di annullare la seduta di venerdì 31 marzo. «Il Consiglio di marzo – si legge nel documento – era previsto in calendario ed è stato annullato quando poteva essere rinviato. La motivazione che ci è stata data è stata “che non ci sarebbero state delibere da discutere”.

     

    Ci pare piuttosto strano che la Giunta non abbia elaborato alcuna proposta in nessuno dei settori in questo momento strategici per la città. Crediamo fosse importante affrontare il tema dell’Imu in relazione all’esenzione per i soggetti no – profit! La città non può stare ferma e di certo non mancano gli argomenti da affrontare come la crisi Egea o i problemi dell’Asti Cuneo. Come hanno speso il loro tempo il sindaco e gli assessori in queste settimane?». Il comunicato è durissimo nel giudicare «disarmante e desolante l’inanizione di questa Giunta e di questa maggioranza di centrodestra» e si conclude con la richiesta di spiegazioni. «In realtà – replica il sindaco Carlo Bo – io avevo anticipato al capogruppo Alberto Gatto che la richiesta di annullamento era dovuta unicamente alla mancanze di delibere. A­vremmo fatto il Consiglio solo per le interrogazioni e interpellanze.

    Per quanto riguarda il regolamento IMU ho precisato che sarà approvato nel corso del Consiglio di maggio. Io mi sento a posto. E non è certo la prima volta che si cancella un Consiglio per mancanza di delibere. E’ accaduto in passato ad entrambi gli schieramenti che hanno governato la città. Le questioni ci sono e saranno affrontate nel modo migliore. Trovo ridicolo e strumentale questo attacco».

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio