More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Ad Alba torna l’appuntamento con la Festa ‘D Magg in Borgo Piave

    spot_imgspot_img

    ALBA – Gradito ritorno in corso Piave, dove venerdì 26 maggio prossimo si svolgerà un evento già entrato nelle abitudini cittadine, che si snoderà lungo corso Piave ma che – come dimostrato nelle precedenti edizioni – è capace di attrarre un pubblico ampio anche dal resto della città e dai paesi vicini.

     

    La Festa ‘d Magg è nata nel 2013 su iniziativa del comitato Albauno aderente all’ACA, per essere sospesa, causa pandemia, dopo l’edizione 2019. Con particolare entusiasmo, nel settembre dell’anno scorso gli organizzatori hanno voluto dare un segnale di positività con l’evento “Ri-Party Corso Piave”, che ha rappresentato l’idoneo preludio alla ripresa vera e propria della manifestazione.

    Dunque, venerdì 26 maggio, a partire dalle ore 19.00 e fino alle 23.30 il quartiere tornerà ad ospitare attrazioni, musica, animazione per i più piccoli e degustazioni di prodotti tipici, nel solco del tradizionale evento giunto all’8ª edizione.

    Una festa che attende dunque il pubblico delle grandi occasioni: il Comitato Albauno aderente all’Associazione Commercianti Albesi e il Comune di Alba con la collaborazione di Borgo del Fumo e Comitato di Quartiere Piave propongono una serata dedicata a tutta la famiglia, ai bambini, ai giovani e ai meno giovani, con la partecipazione della giovanissima e scoppiettante Marciapè Street Band.

    Alle ore 21.30 presso l’area Maestri del Lavoro, lo spettacolo clou dell’intera manifestazione, con la comicità esplosiva dei Trelilu, mattatori dei palcoscenici da decenni con le loro irresistibili gag musicali.

     

    Lungo la via, per tutta la durata dell’evento, esibizioni di ballo – con BeStreet, Manos Arriba, Swing con Roero e Langa Hop e Swing Juice Asd – musica dal vivo e dj set, skateboard e rollerblade, sfilata di auto d’epoca e sportive a cura del Clams (Circolo Langhe Auto Moto Storiche) e intrattenimento per i più piccoli con spettacolo di magia che vedrà protagonista il Mago Bingo.

    A corroborare il tutto, l’ottimo street food presso i pubblici esercizi dell’area.

    La manifestazione sarà seguita in diretta da Radio Alba.

    Per tutta la durata dell’evento i negozi potranno rimanere aperti.

    «Dopo Ri-Party Corso Piave, che abbiamo organizzato l’anno scorso in settembre come evento di transizione post pandemia, torniamo alla tradizionale Festa ‘d Magg che tanto riscontro aveva avuto nelle precedenti sette edizioni – dichiara Alessandro Boffa, presidente di Albauno, aderente all’Associazione Commercianti Albesi -. Ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato all’organizzazione, in particolare l’ACA che costantemente ci supporta, il Comune di Alba, il Borgo del Fumo, il Comitato di Quartiere Piave, e naturalmente gli sponsor principali della manifestazione, vale a dire Banca d’Alba, Promio Utensili, Cartitalia, L’automobile Opel, Proglio VW, Spazio e Fondazione Crc, oltre a tutti gli altri numerosissimi sponsor che ci appoggiano».

    «Un’altra edizione della Festa ‘d Magg che si preannuncia ricca di contenuti e divertimento – affermano il responsabile Marketing del Territorio dell’Associazione Commercianti Albesi Marco Scuderi e il funzionario Edoardo Accossato – in un quartiere in cui sono tangibili lo spirito di collaborazione e condivisione. Un grazie al Comune di Alba che ci supporta, con il quale è in corso una collaborazione costante e proficua per valorizzare il Centro commerciale naturale e le sue tante potenzialità».

     

    L’assessore al Turismo del Comune di Alba, Emanuele Bolla: «Siamo pronti a riprendere e sostenere con entusiasmo una manifestazione che negli anni ha riscosso un alto gradimento da parte del pubblico, frutto di un lavoro corale e delle positive sinergie che nel tempo si sono create tra l’Amministrazione comunale e le varie realtà che animano l’area di borgo Piave».

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio