More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Ad Alba l’associazione Alec propone una serata dedicata ad Amy Winehouse

    spot_imgspot_img

    ALBA – Sarà presentato sabato 25 maggio alle 17.30 presso l’Associazione Alec in via Vittorio Emanuele II, 30 il libro Back to Amy – La Storia di Amy Winehouse, un omaggio sentito di Daria Cadalt alla straordinaria voce che ha segnato un’epoca nel panorama musicale internazionale del R&B/soul britannico.

    Con un’intervista esclusiva a Xantoné Blacq, storico tastierista di Amy Winehouse, e la prefazione di Luca “Zulù” Persico, leggendario frontman dei 99 Posse, questo volume offre uno sguardo approfondito sulla vita travagliata di una delle cantanti più iconiche del nostro tempo. Cadalt ci porta nel mondo intimo di Amy attraverso una serie di citazioni che illuminano i suoi pensieri più intimi e struggenti. Il libro arriva pochi giorni prima dell’uscita nelle sale di “Back to Black”, il tanto atteso biopic diretto da Sam Taylor Johnson.

    Back To Amy offre un ritratto dettagliato e toccante della tormentata artista inglese: dall’infanzia segnata dalla separazione dei genitori al successo planetario con album diventati leggendari come “Frank” e “Back to Black”. Tuttavia, emerge anche il lato oscuro di Amy: una giovane donna piena di vita ma tormentata, vittima della sua stessa fama e di una pericolosa propensione all’autodistruzione. Tra disturbi alimentari, problemi legati alla celebrità e una relazione tossica con il marito Blake Fielder Civil, Amy Winehouse si trova rapidamente ad affrontare una spirale di droghe, problemi legali e instabilità emotiva che segna il suo tragico epilogo.

    Daria Cadalt è nata a Napoli nel 1984 e diplomata all’Accademia di Belle Arti di Brera. Questo è il primo libro della scrittrice, che vanta già una solida reputazione grazie alle sue pubblicazioni su Vanilla Magazine, una rivista di divulgazione storica e culturale con una vasta community online. Back to Amy – La Storia di Amy Winehouse è molto più di una semplice biografia: è un tributo commovente a una delle voci più potenti e influenti della musica moderna, un’immersione nel cuore e nell’anima di una donna straordinaria e indimenticabile.

    Durante la serata Daria Cadalt dialogherà con Federico Traversa.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio