ALBACRONACA

Ad Alba dolore e commozione per la scomparsa della 29enne Margherita Casetta

Lutto e commozione ad Alba per l’improvvisa scomparsa di Margherita Casetta, la giovane è venuta a mancare nella notte di venerdì scorso nella sua abitazione di Berlino dove risiedeva per lavoro. Un malore improvviso che le è stato fatale. La ragazza 29 anni era figlia di Eugenio Casetta titolare dell’omonima fornace in Corso Canale ad Alba.

A darne l’annuncio il papà Eugenio e la mamma Gianfranca, i fratelli Lorenza e Filippo, le zie Lella, Mariangela e Lucetta e il fidanzato Thomas, insieme con i cugini, gli zii e i parenti.

In un post su Facebook la ricorda così anche il Consigliere ed ex Sindaco di Alba Maurizio Marello: Conoscevo superficialmente Margherita, ma il mio legame con la famiglia Casetta, con suo nonno Italo, con il papà Eugenio e con le zie Mariangela e Lucetta e’ sempre stato profondo. La sua prematura scomparsa ci ferisce ed unisce al contempo con tutta la sua famiglia. La storia del Mussotto e’ indissolubilmente legata a quella della famiglia Casetta e della loro storica Fornace. Anche per questo è’ un lutto che colpisce tutta la comunità. Coraggio!

I Funerali avranno luogo sabato 11 giugno alle ore 10,30, nella chiesa della Trasfigurazione del Signore a Mussotto, questa sera, sempre in Parrocchia alle 20,30 sarà recitato il Santo Rosario.

Ai familiari giungano le più sentite condoglianze da parte della Redazione del Corriere di Alba Bra

(vedi manifesto di lutto)

 

 

29 anni e residente in Frazione Bandito, è deceduto nella giornata di ieri (19 aprile) presso l’Ospedale Santissima Annunziata di Savigliano, dove era ricoverato in Rianimazione. Stasera in programma il rosario alla casa del commiato Luce di Speranza di Bra: già molti, sui social, i messaggi di cordoglio e ricordo da parte di amici, conoscenti e concittadini.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com