ALBAAttualità

Aca con “Viola” per insegnare la sostenibilità ai più piccoli

Un opuscolo illustrato e ricco di contenuti regalato ai bambini delle scuole primarie di Alba Langhe e Roero su temi cruciali dei nostri tempi e del nostro futuro 

ALBA – È un opuscolo agile e colorato quello che da oggi possono stringere tra le mani e consultare i bambini delle scuole primarie di Alba Langhe e Roero, per intraprendere un viaggio nella sostenibilità ambientale, nelle buone prassi che la generano, nelle regole scritte e non scritte a tutela dell’ambiente nel quale essi – i cittadini adulti di domani – vivono con le loro famiglie.

L’idea una pubblicazione che sensibilizzasse i più piccoli su una materia così delicata e cruciale è venuta all’Associazione Commercianti Albesi, che con il contributo di Banca d’Alba e Egea Ambiente ed il patrocinio della Camera di Commercio di Cuneo lo ha realizzato in collaborazione con la cooperativa  E.R.I.C.A. di Alba, che ne ha curato il progetto editoriale, i testi e le illustrazioni, grazie a una équipe composta da un ingegnere ambientale, un esperto comunicativo, un esperto educativo, un insegnante, un grafico illustratore e editoriale.

Il libretto, dal titolo “Il mondo di Viola – La sostenibilità a piccoli passi” è suddiviso in cinque capitoli, ognuno dei quali è composto da una parte illustrata, che introduce gli argomenti – il risparmio energetico, la mobilità sostenibile, la tutela dell’ambiente, il littering ed i rifiuti, il risparmio idrico, lo spreco di cibo – e che costituisce il file rouge dell’intero volume. Si tratta quasi di un fumetto, che può essere letto come una storia vera e propria.

Ogni capitolo affronta la tematica con una parte teorica e di approfondimento. Seguono alcuni consigli pratici per migliorare il proprio stile di vita e qualche “esercizio” da realizzare per comprendere meglio i temi. Ogni sezione contiene anche attività ludiche, per incuriosire e coinvolgere maggiormente i bambini.

“Il mondo di Viola” verrà distribuito in circa 8mila copie in tutte le scuole primarie appartenenti ai comuni del territorio di competenza dell’Associazione Commercianti Albesi. Le copie saranno consegnate agli alunni, ai dirigenti, agli insegnanti e al personale ATA (amministrativo, tecnico e ausiliario).

L’iniziativa è stata presentata nel corso di una partecipata conferenza stampa svoltasi mercoledì 14 settembre presso la Sala Alba dell’Associazione Commercianti Albesi, alla presenza di presidi e docenti degli istituti scolastici coinvolti e di numerosi giornalisti.

Hanno partecipato, tra gli altri, il presidente dell’Associazione Commercianti Albesi Giuliano Viglione, il presidente di Banca d’Alba Tino Cornaglia, l’assessore all’Istruzione del Comune di Alba Elisa Boschiazzo, l’amministratore delegato di ERICA Roberto Cavallo.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button