Abet: una «schiarita» sulla vertenza esuberi

375
Il recente sciopero con presidio ai cancelli. Della fabbrica Abet Laminati: si tratta tra dirigenza e rappresentanti dei lavoratori dopo l'annuncio di una procedura di mobilità per 112 dipendenti

«L’incontro è andato meglio dei precedenti, sono finite le schermaglie e siamo entrati nel merito della questione con qualche avvicinamento tra le parti». Così per la Cgil Enrico Cabutto al termine del lungo incontro di oggi al tavolo di trattativa sull’Abet, la fabbrica di laminati di Bra che ha annunciato una procedura di mobilità per 112 esuberi.

IL SERVIZIO SUL “CORRIERE” IN EDICOLA LUNEDI’ 18 FEBBRAIO.