BRABasketSPORT

Abet Basket Bra: altalena di vittorie e sconfitti per i giovani Bianco Blu

U19 GOLD
GRANDA COLLEGE CUNEO – BT 71 ABET BASKET BRA 76 -62
(partita del 11.1.23)
(17-16 21-10 21-17 17-19)

Bra: Sylla, Racca, Oberto, Abre, Fosca, Zoppi, Baglio, Briganti, Patria, Cosentino, Tabi, Cravero, All. Sanino E.

Sconfitta per i giovani braidesi a Cuneo in una partita giocata bene per 3 quarti. Nel primo molto equilibrio chiuso sul -1, la differenza è il secondo quarto dove complice errori difensivi e poca fluidità in attacco Cuneo prende vantaggio costruendo la vittoria. Una buona reazione dei nostri nel 3 e 4 periodo fa ben sperare per il proseguimento del campionato. “Cuneo si è dimostrata una buona squadra con parecchi ragazzi che giocano in serie D.” – il commento del coach.

AB CARMAGNOLA – BT 71 ABET BASKET BRA 66- 50
(16-14 14 16 15-15 21-5)

Bra: Sylla 2, Racca ,Oberto 8, Abre 11, Fosca 1, Baglio, Briganti 6, Patria 4, Cosentino 14, Tabi 4, Cravero, All. E. Sanino.

Sconfitta a Carmagnola per i giovani braidesi in una partita che lascia l’amaro in bocca. I primi 3 quarti giocati in modo impeccabile dai nostri ragazzi lottando punto su punto malgrado la maggiore fisicità dei Torinesi. Nell’ultimo periodo purtroppo gli ospiti non riescono più a trovare la via del canestro dove per i primi 5 minuti i padroni di casa riescono a piazzare un break di 12 a 0 che chiude la partita a loro favore. ”
“Un vero peccato! Nell’ultimo quarto si è spenta la luce con molti errori difensivi e rimbalzi subiti e poca fluidità in attacco”, il commento del coach a fine partita.
Prossimo appuntamento mercoledì 18 gennaio in casa contro Pall. Moncalieri ore 19:30.

U17 GOLD
BT71 ABET BRA – VIRTUS FOSSANO 94 – 34
(24-9; 28-6; 13-11; 29-8)

BRA: D’Orta, Ferrero, Di Giovanni, De Marco, Agosto, Compagni, Marletta, Berrino, Rinaldi, Bernocco, Catanzariti, Busato. All. Siragusa, ass. Carena

FOSSANO: Costanzi, Parola, Iacovello, Viara, Arese, Martino, Grosso, Ghisolfi, Panella, Canelli, Alessandria.

Seconda giornata di ritorno del campionato under 17, l’Abet Laminati nel consueto “lunch match” casalingo domenicale ospita la Virtus Fossano.
Partita senza grandi colpi di scena, i ragazzi hanno controllato e imposto il loro gioco sin dalle battute iniziali.
Tutti i dodici sono stati impiegati e hanno dato il loro contributo.
Ora ci aspetta una settimana di allenamenti decisa e determinata per affrontare con lo spirito giusto la prossima gara in casa contro Alba.
Prossimo impegno domenica 22 gennaio alle ore 11.

U15 SILVER
GRANDA COLLEGE CUNEO – BT71 ABET BRA 37 -81
(partita del 8.1.23)

(1-34 8-11 9-16 19-18)

Bra: Toselli, Barra, Bravi, Marletta, Berrino, Bruno, Ivaldi, Bertello, Longo, Salerno, Cogno, Barosi

Bella vittoria dei giovani biancazzurri a Cuneo in una partita senza storia dove gli ospiti hanno subito fatto il vuoto già dal primo quarto chiuso sul 34 a 1. Partita poi tutta in discesa dove tutti i ragazzi sono scesi in campo giocando un buona pallacanestro.
Prossimo appuntamento sabato 14 gennaio in casa contro Mondovì nella prima giornata di ritorno.

BT 71 ABET BRA – MONDOVI’68 -22
(22-4 19-7 14-5 13-6)

Bra: Toselli, Marletta, Berrino, Bruno, Ivaldi, Bertello, Longo, Salerno, Barra, Barosi, Savio.

Bella vittoria dei nostri ragazzi nella prima giornata di ritorno contro Mondovì. Già dal primo quarto i padroni di casa partono forte costruendo subito un cospicuo vantaggio con una difesa molto aggressiva e un attacco fluido. Mondovì non riusce a reagire, troppo netto il divario tra le due squadre. La partita scivola via in modo tranquillo e tutti i ragazzi braidesi scesi in campo danno il loro contributo con giocate pregevoli. “Sono molto contento soprattutto per l’attitudine alla difesa che i ragazzi hanno messo in campo” – commenta coach Ettore Sanino a fine partita.

CSI JUN
AMATORI SAVIGLIANO – BT71 ABET BRA 71 -72

Bra: Robu, Dacasto, Osella, Mollo, Ciravegna, Imed, Barchi, Lacertosa, Gordiciuc, Daprano, Farhoune, Cassarino. All.Peano

Grande vittoria per i braidesi sul difficile campo di Savigliano. Dal primo minuto i ragazzi di Bra mettono in campo un buon atteggiamento difensivo chiudendo tutte le linee di penetrazione e con una buona vena realizzativa dalla media e da tre, si portano in vantaggio, vantaggio che mantengono sino all’intervallo lungo. Nella ripresa il ritmo si alza ma il gap tra le due squadre aumenta sino a raggiungere gli 11 punti. Quando i giochi sembravano fatti a 4 minuti dalla fine un improvvisa fiammata della squadra di casa porta ad un parziale di 9-0 che rimette in discussione la partita. I ragazzi rimangono in vantaggio di 2 punti sino alla fine: quando mancano 4 secondi, penetrazione del 15 avversario e fallo ingenuo, due tiri liberi che realizzati portano le squadre ai supplementari.

CSI ALL
BT 71 ABET BRA – SALUZZO 35 -66

Sconfitta tra le mura amiche: fin da subito Saluzzo passa in vantaggio, assicurandosi il punteggio. Ancora tanto lavoro da svolgere per i nostri allievi in attesa della prima vittoria stagionale.

CSI RAGAZZI
BT 71 ABET BRA – CARIGNANO 59-77

U14 GOLD
AUXILIUM AD QUINTUM – BT 71 ABET BASKET BRA 80 -48
(29-11, 10-15; 23-4, 18-18)

Bra: Aragona, Archani, Cogno, Cagliero, Bravi, Bruno, Vivaldi, Rosati, Muscariello, Catanzariti, Formisano. All. Carena, ass. Milano

Trasferta complicata a Rivalta, in cui i padroni di casa impongono subito la propria fisicità ed una maggiore precisione nel tiro.
Il secondo quarto è invece a trazione braidese, con una maggiore intensità difensiva, più palle recuperate, contropiedi ed una migliore condivisione del pallone.
Nel terzo quarto è una sola squadra a scendere in campo, e le già evidenti difficoltà sono aumentate da un arbitraggio “fiscale”, cui gli ospiti non riescono a reagire, così che è creato il solco che durerà fino alla fine della partita.
Prossimo appuntamento contro Iscot Franzin Val Noce alle 15.30 di sabato 21 al Palasport di Bra.

U13 GOLD
SALUZZO – BT71 ABET BASKET BRA 46 -52

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button