More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    A Sommariva Perno un concorso di pittura estemporanea

    spot_imgspot_img

    SOMMARIVA PERNO – C’è una proposta creativa, per accompagnare l’epoca che condurrà all’edizione numero 69 della Sagra della Fragola di Sommariva Perno attesa a partire da domenica 21 maggio. La Pro Loco e il Centro culturale San Bernardino, con il patrocinio del Comune, organizzano la prima versione del concorso di pittura estemporaneo “Sagra della fragola” di Sommariva Perno con lo scopo di coinvolgere artisti, professionisti e dilettanti per esaltare la bellezza del paese e del territorio che lo circonda.

     

    La manifestazione si svolgerà proprio domenica 21 maggio dalle 7 alle 17, con qualsiasi condizione meteo. In caso di pioggia, l’organizzazione metterà a disposizione eventuali gazebo o aree coperte sempre all’esterno in modo che i visitatori possano comunque vedere all’opera gli artisti. Il soggetto delle opere dovrà avere necessariamente un richiamo al paese, al suo territorio, ai personaggi e a tutte quelle caratteristiche che hanno reso Sommariva Perno una delle perle del Roero. Gli artisti potranno scegliere la postazione che preferiscono nell’ambito di tutto il concentrico e le opere dovranno essere dipinte sul posto. I lavori devono essere consegnati entro le 17. Tutte le opere verranno poi esposte nella chiesa di San Bernardino per una grande mostra collettiva, aperta venerdì 26 e sabato 27 maggio in orario preserale, oltre che domenica 28 maggio dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. Grande novità: tutti i visitatori della mostra saranno invitati a votare l’opera preferita con lo scopo di attribuire un “Premio speciale del pubblico”.

    La premiazione avverrà domenica 28 maggio alle ore 18.30 presso il Palatenda di Piazza Europa. Saranno assegnati premi molto interessanti: mille euro dall’amministrazione per il primo classificato, 800 euro dalla ditta Life Spa per il secondo, e 500 euro dalla Bertero Cantieri, oltre che 300 euro di premio speciale del pubblico all’opera più votata dai visitatori. Inoltre per i primi tre classificati e per il vincitore del “premio del pubblico”, se lo vorranno, sarà allestita una “collettiva d’arte” nella chiesa di San Bernardino in occasione della Patronale di Santa Croce. Eventuali altri premi verranno decisi dal comitato organizzativo e dalla commissione giudicante nel corso della manifestazione. Per informazioni si potrà telefonare a Giovanni Dellavalle, nuovo presidente della Pro loco, al 366/52.48.119, oppure ad Andrea Cane del Centro San Bernardino (339/81.78.347), o all’ideatore del concorso Gianluca Ciceri, al 392/72.42.004. Spiegano i referenti: «Si spera in una buona risposta degli artisti, anche dei tanti pittori sommarivesi, che potranno cimentarsi “dal vivo” a ritrarre luoghi, scorci, momenti del loro paese. Sui siti di Comune e Pro loco si può consultare il regolamento».

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio