Dal CuneeseEventi

A Saluzzo il grande concerto di Max Gazzè conclude l’ottava edizione di Occit’amo

Mercoledì 7 settembre alle ore 21 a Saluzzo presso Il Quartiere (piazza Montebello 1) il concerto di Max Gazzè chiude l’ottava edizione del festival Occit’amo che, negli ultimi due mesi, ha invaso le valli Po, Bronda, Infernotto, Varaita, Maira, Grana e Stura e la pianura del Saluzzese con decine di appuntamenti e un’estate di spettacoli ed esibizioni. Per assistere al concerto di Gazzè è possibile acquistare i biglietti in prevendita su ticketone.it e presso i rivenditori autorizzati al costo di 23 euro. Per l’accesso di spettatori portatori di disabilità (ingresso omaggio) contattare info@suonidalmonviso.it o 349/3282223 o 349/3362980. Ingresso gratuito per i bambini di età inferiore ai 5 anni. Sabato 3 settembre, invece, alle ore 21 salirà sul palco Michele Bravi per una serata inserita nel cartellone di Suoni delle Terre del Monviso e organizzata da Suoni dal Monviso e Occit’amo Festival in collaborazione con il Comune di Busca: i biglietti sono disponibili in prevendita su ticketone.it e presso i rivenditori autorizzati al costo di 21,65 euro, con uno sconto di 5 euro per i ragazzi nati tra il 2003 e il 2008. Il calendario completo degli eventi è pubblicato sul sito www.occitamo.it, dove è possibile acquistare i biglietti per gli eventi a pagamento.

Il concerto di Max Gazzè, performer da palcoscenico di fama internazionale e precursore di mode e temi, chiuderà il programma di Occit’amo. L’evento sarà una spettacolare festa in musica che vedrà sul palco il cantante, accompagnato dalla sua band di eccellenti musicisti, con Max Dedo ai fiati, Cristiano Micalizzi alla batteria, Clemente Ferrari alle tastiere, Daniele Fiaschi alle chitarre, e lo stesso Gazzè al basso. Max Gazzè per il tour 2022 ha scelto i grandi spazi all’aperto per ritrovare il contatto più genuino e diretto con il pubblico e riconquistare la dimensione più pura del live.

Inserito nel cartellone di Suoni delle Terre del Monviso e organizzato da Suoni dal Monviso e Occit’amo Festival, in collaborazione con il Comune di Busca, sabato 3 settembre alle ore 21 a Busca presso il Parco Museo dell’Ingenium c’è il concerto di Michele Bravi, un vero e proprio recital musicale nel quale l’artista sarà accompagnato al pianoforte da Andrea Manzoni. Anima sensibile e voce delicata, Bravi chiude a Busca il suo tour estivo, che prende il nome dal suo ultimo singolo “Zodiaco”.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com