CHERASCOAttualità

A Roma per consegnare il premio alla carriera al Prof. Carlo Ginzburg

Una delegazione cheraschese, in trasferta a Roma, composta dal sindaco Carlo Davico, dagli assessori Umberto Ferrondi, Agnese Dogliani ed Elisa Bottero, dal consigliere Sergio Barbero, insieme al Presidente della Provincia di Cuneo Luca Robaldo, al presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo Ezio Raviola e al presidente di Fondazione Compagnia di S. Paolo Francesco Profumo, martedì 15 novembre, ha consegnato al prof Carlo Ginzburg, presso l’Accademia dei Lincei a Palazzo Corsini, il Premio alla Carriera.

Siffatto premio (di €. 2.500,00), che rientra nell’ambito del Premio Internazionale Cherasco Storia, è in ricordo del Prof. Gianni Perona, già Presidente della Giuria del Premio Cherasco Storia, e viene attribuito ogni anno a colui che si è particolarmente contraddistinto per gli studi innovativi nel campo della ricerca storica.

Il Prof. Carlo Ginzubrg, storico, saggista ed accademico italiano; si è occupato prevalentemente di storia della mentalità e della cultura popolare tra il XVI e il XVII sec., con particolare attenzione ai problemi metodologici e ai rapporti tra ricerca storica e altri ambiti disciplinari.

Nel 1992 ha ricevuto il Prix Aby Warburg e, nel 2005, il premio dell’Accademia dei Lincei Antonio Feltrinelli, nella categoria scienze storiche.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button