Senza categoria

A Piobesi d’Alba Il Milite Ignoto diventa cittadino onorario

Il prossimo 4 novembre, Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, Piobesi avrà un motivo in più per celebrare la ricorrenza. Il Consiglio comunale, infatti, ha deciso di conferire al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria del paese. Si tratta di un riconoscimento concesso da un Comune per onorare una persona nata in una città diversa, anche non residente, ritenuta legata alla città per il suo impegno o per le sue opere. Perché è stata presa questa decisione?

Anche i consiglieri piobesini hanno deciso di accogliere l’invito della Provincia di Cuneo, che per commemorare i cento anni della traslazione a Roma della salma del Milite Ignoto nel Sacello del Vittoriano (4 novembre 1921), ha invitato i Comuni della Provincia di Cuneo a conferire la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, simbolo e patrimonio di tutti gli italiani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button