A Monteu Roero nominati i rappresentanti per la casa di riposo

MONTEU CONSIGLIO

MONTEU ROERO –   Il Consiglio comunale di Monteu Roero nella sua ultima seduta ha effettuato le nomine dei propri rappresentanti nel Cda della casa di riposo “Casa Serena”. Il sindaco Michele Sandri ha voluto condividere la questione con l’assemblea civica. «Ritengo sia la cosa più corretta – ha detto – per un’istituzione fondamentale per la nostra comunità. E che ha bisogno di un cambio di marcia: per terminare i lavori avviati a suo tempo, dopo un anno in cui sono emerse difficoltà e lamentele su più fronti». Ha aggiunto: «Per risolvere le ristret­tezze economiche non basta aumentare le rette, non è giusto».

La votazione si è svolta con scrutinio segreto binominale: i nominativi proposti sono stati quelli dei membri uscenti (il dottor Giancarlo Angeleri e Giovanni Negro) insieme alla new-entry, l’albese Giuseppe Rossetto. Quest’ultimo ha raccolto 9 preferenze, Angeleri 8: solo 1 per Negro, 8 le schede bianche. «Sicuri che Angeleri svolgerà benissimo il suo compito, così come ha sempre fatto – ha concluso Sandri –; certi che anche per Rossetto sarà così».