More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    A Guarene un “Big Bang” per un collettivo di artisti

    spot_imgspot_img

    GUARENE – Non si ferma il progetto “Snodi” che continua a regalare interessanti spunti i tre comuni aderenti: Guarene, Neviglie e Piea. Il prossimo step sarà la “Big Bang Art musical”, che sarà realizzato grazie all’impegno di alcune associazioni guarenesi: Associazione La Carovana, Biblioteca di Guarene, Cascina Aquilone, Corte dei Folli, Ginnastica Ritmica Victoria Alba, Giovani Talenti in Comune, Orchestra da Camera Giovanile di Guarene e Progetto Futuro Musica.

    In cosa consiste? «L’i­dea – spiegano i responsabili – è nata più di un anno fa e coinvolge un centinaio di bambini, ragazzi, adulti, professionisti, disabili e dilettanti divisi in gruppi a seconda dell’attività artistica: dalla sceneggiatura alla musica passando per la danza, la scenografia, l’allestimento, fino alla parte tecnica e organizzativa. Nel corso dell’anno si sono susseguiti laboratori e prove finalizzati a far emergere le capacità dei ragazzi per dare sfogo alla loro creatività attraverso varie forme d’arte». Di qui è sfociato uno spettacolo musical, dedicato, per l’appunto al Big Bang, che debutterà ad inizio giugno a Vaccheria. Sul palco ci saranno artisti di varia estrazione, accompagnati dalle musiche di Andrea Cerrato. Prevista anche una mostra che racconterà il progetto.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio