A Ferragosto in Langa arriva la lunga Notte delle masche

A Ferragosto in Langa arriva la lunga Notte delle masche

Una delle principali feste langarole di agosto è certamente quella di Sinio, organizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune, del Circol d’j amìs Acsi, dell’associazione culturale “Il Nostro Teatro”, il Gruppo Avis Sinio – Albaretto Torre e il Gruppo di Protezione Civile.

Il primo appuntamento è per giovedì 1 agosto alle 21 con un concerto nell’ambito di “Suoni dalle Colline”, la rassegna musicale promossa da Alba Music festival, che proporrà nella chiesa di San Frontiniano Roberto Metro, Elvira Foti, duo pianistico a quattro mani con brani di musica classica, Al termine, degustazione di prodotti tipici, sotto i portici del “Nostro Teatro”. Sabato 3 torna la Festa ß√degli uomini alle 20 al Circolo d’j Amis con la Cena degli uomini. E’ necessaria la prenotazione entro mercoledì 31 luglio ai numeri 0173/26.39.05 oppure 377/ 70.770.52. Domenica 4 agosto alle 16.30 presso l’area camper ci si potrà iscrivere alla camminata non agonistica amatoriale di circa 6 chilometri organizzata dal Gruppo Avis di Sinio e Albaretto Torre. L’iscrizione costa sei euro e al termine merenda e omaggio a tutti i partecipanti. La settimana successiva, venerdì 9, alle 20.30 nell’ambito della rassegna dei Notturni sulla Strada romantica, “Terra, madre terra” a cura di Paolo Tibaldi: passeggiata serale al chiaro di luna con degustazione di prodotti tipici a fine percorso, partenza e arrivo ai piedi del castello (occorrono scarpe comode e torcia a batteria). Sabato 10 alle 21.15 Teatro in Cascina presso la Cascina “Il Ginepro” in località Morlando, la Compagnia del “Nostro teatro” proporrà “Gin e Gena” con testo e regia di Oscar Barile. La cascina “Il Ginepro” può essere raggiunta, oltre che a piedi (circa 30 minuti) o con proprio mezzo, oppure si può approfittare delle navette della Pro loco, in partenza dalla piazza ai piedi del castello, dalle 20 in avanti e ritorno a fine spettacolo con lo stesso mezzo. Domenica 11 agosto alle 11 l’inaugurazione ufficiale della festa con aperitivo per tutti gli intervenuti a cura della Pro-Loco e del Circol d’j amìs; alle 19, Ai piedi del castello la Maranda sinòira con tipico menu langhetto; la prenotazione è obbligatoria entro giovedì 8 agosto ai numeri 345/93.59.573 oppure 393/28.63.263. Lunedì 12 agosto alle 15 al campo sportivo pomeriggio per bambini di tutte le età con Guido Camia, alias l’Uomo primitivo che proporrà esplorazioni e giochi, al termine merenda per grandi e piccini. Mercoledì 14 agosto arriva una delle notti più attese in Langa, quella delle Masche a partire dalle 21. Quest’anno l’evento raggiunge la ragguardevole età dei 25 anni, per cui è stata preparata un’edizione speciale fra incontri semiseri con le Masche e il mondo dell’occulto. Saranno ospiti tanti gruppo folcloristici del territorio che proporranno le loro attività: il Gruppo degli antichi mestieri di Priocca, la Cricca dij Mes-cià, canti – musica e danze popolari piemontesi Amemanera, canzoni e musica popolare rivisitate dal duo Claudio e Consuelo, “Dal paese dei balocchi” spettacolo per piccoli e grandi Maria Zotti, storie di masche, Famiglia Berruto con Valente, suonatori e cantanti itineranti, Faisca De Luz – danza e giocoleria col fuoco, Oscar Barile e Il Nostro Teatro “Ma il mio amore è Paco e dintorni fenogliani”, L’Arvangia con Donato Bosca e le Masche che leggono il futuro negli angoli del borgo. L’ingresso è di 6 euro per gli spettacoli, gratuito per i bambini sotto i 14 anni e per i soci 2018 della Pro loco. Dalle 20, sarà attivo lo stand gastronomico delle masche, dove si potrà cenare con menu e prezzi popolari per tutti. Giovedì 15 agosto, il giorno di ferragosto, alle 16 ai piedi del castello la presentazione del libro “Quanti passi” di Margherita Alessandria Porta, edito da Araba Fenice, con rinfresco finale per tutti gli intervenuti. Inoltre la sera e quella successiva del 16, alle 21 Teatro in piazza, ovviamente con “Nostro teatro” che in occasione del suo 38° compleanno propone “Seuti Mat”, testo e regia di Oscar Barile. Sabato 17 agosto Festa delle Leve dopo la Cena col catering “Sandra e Paolo” a seguire si balla con Mauro e Raffaella, “The Angels”. Per tutta la durata della festa, funzionerà il servizio bar e ristoro presso il Circol d’j amìs Acsi.

Ti potrebbero interessare anche: