A don Mantelli-Mago Sales il premio Cheraschese dell’anno

Don Silvio Mantelli, il sacerdote salesiano in arte Mago Sales, fondatore a Cherasco del Museo della Magia, riceverà sabato 10 novembre il premio Cheraschese dell’anno 2018. La manifestazione, organizzata dal Comune nel 773° compleanno della città, inizierà alle ore 21 al teatro Salomone.

Classe 1944, don Mantelli ama definirsi «prete per vocazione e mago per passione». Attraverso le missioni salesiane è stato in oltre 25 paesi dell’Africa, delle Americhe e dell’Asia con centinaia di spettacoli ogni anno, portando avanti importanti progetti che utilizzano il divertimento, il gioco, la prestidigitazione per promuovere la pace e togliere le armi dalle mani soprattutto dei più piccoli. Tra le sue iniziative, quelle del disarmo dei bambini promossa attraverso uno scambio simbolico: una bacchetta magica in cambio delle armi giocattolo. Mago Sales è stato anche maestro del celeberrimo Arturo Brachetti e altri artisti. Il 27 aprile 2012 ha inaugurato in via Cavour  il “Museo della Magia”, meta ogni anno di migliaia di visitatori, recuperando i locali dell’ex asilo infantile cheraschese.

Il sindaco Claudio Bogetti: «Abbiamo scelto don Silvio sia per il suo impegno quotidiano a favore dei bambini sia per aver scelto la nostra città come sede della sua fondazione e aver dato vita a quello che oggi è il Museo della Magia più grande d’Europa. Soprattutto nei fine settimana il Museo è meta di tantissime famiglie ed è uno dei fiori all’occhiello della proposta turistica cheraschese. Grazie a mago Sales, in occasione di vari eventi legati al Museo ospita in città artisti di alto livello nel mondo dell’illusionismo. Quest’anno, in occasione del quinto compleanno della struttura di via Cavour, illusionisti del calibro di Brachetti, Mago Forest, Silvan, Binarelli e altri ancora sono stati a Cherasco deliziando il pubblico con spettacoli straordinari. Con questo riconoscimento vogliamo ringraziare don Silvio per quanto fatto per la città ma anche per esprimere il nostro plauso per il suo impegno missionario che ha saputo regalare sorrisi a tanti bimbi nel mondo. Il premio vuole essere anche un ringraziamento a tutti coloro che collaborano con don Silvio».

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X