DoglianiLANGHELANGA DI DOGLIANIAttualità

A Dogliani consegnati i Premi SchinaCinà

Ecco i vincitori del Premio SchinaCina’ 2022 promosso dal Comitato festeggiamenti di Casale e dal Comune di Dogliani, svoltosi nella serata di sabato 27 agosto presso il Teatro Sacra Famiglia di Dogliani Castello:

il premio «Schina cinà» è andato alla giovane Marina Di Cianni, monregalese di origine, e residente a Dogliani, che ha lasciato il lavoro in fabbrica per dedicarsi ai vigneti e allevamento nell’azienda agricola di famiglia.

Il premio «Schina cinà nel mondo» è stato assegnato a Fulvio Marino, terza generazione di una famiglia di mugnai, esperto panificatore, per il suo impegno nella promozione della cultura e salvaguardia del grano italiano.

un premio speciale «Schina cinà» è stato conferito al doglianese Carlo Gabetti, per il suo impegno instancabile dedicato al mondo agricolo, passando dal Sindacato alla cooperazione al volontariato civile e religioso, sempre con l’obiettivo del bene delle imprese agricole e della sua terra.

Un ringraziamento a Valter Costamagna, ideatore e anima del Premio e a tutti coloro che collaborano alla riuscita di questo speciale appuntamento.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button