Dal CuneeseAttualità

A Cuneo per la prima volta la pedalata al femminile della Fancy Women Bike Ride

Nell’ambito della seconda edizione del Cuneo Bike Festival, domenica 18 settembre, alle 15.30, ci sarà il ritrovo in piazza ex Foro Boario, della Fancy Women Bike Ride: un evento che riunisce oltre 50.000 donne in bicicletta lo stesso giorno, alla stessa ora, in più di 30 Paesi e 180 città in tutto il mondo. Saranno tredici i comuni italiani che parteciperanno alla pedalata, tra cui, per la prima volta, la città di Cuneo. Il percorso prevede il passaggio in piazza Galimberti e corso Nizza fino a piazza Costituzione per poi svoltare in Parco Parri e tornare in piazza foro Boario lungo il viale Angeli. Fancy Women Bike Ride nasce dalle donne ed è rivolta alle donne per riaffermare la bicicletta come strumento di emancipazione e libertà dal forte impatto sociale. Incontrarsi per una pedalata e poi restare unite e insieme generare cambiamento attraverso una scelta. Partecipazione libera e gratuita. Il calendario completo e aggiornato degli eventi del Cuneo Bike Festival, tutti gratuiti, è pubblicato sul sito comune.cuneo.it/cuneobikefestival, dove è possibile riservare il proprio posto agli appuntamenti per cui è richiesta la prenotazione.

“La Fancy Women Bike Ride è organizzata da donne che per passione si danno da fare per incoraggiare altre donne ad utilizzare la bicicletta al posto dell’auto – dice Pinar Pinzuti, che, oltre a fare proselitismo a tempo pieno per convincere tutti e tutte ad andare in bicicletta, è la coordinatrice del movimento -. Ogni anno, questa pedalata fornisce un’opportunità di vedere il soft power femminile in azione per le strade; l’idea è che se ti diverti ad andare in bicicletta a questo evento, continuerai ad usarla anche nella vita di tutti i giorni.”

“Per una città come Cuneo, attenta alle donne e amica delle biciclette, non poteva mancare la partecipazione alla Fancy Women Bike Ride – spiega Marta Minore, organizzatrice dell’evento – Il Cuneo Bike Festival invita le donne a partecipare a questa iniziativa pedalando tutte insieme per ribadire la propria indipendenza e centralità nella società e divertirsi sfoggiando colori e mise preferite. Speriamo di incoraggiare altre donne ad utilizzare la bicicletta come scelta di salute per sé stesse e per l’ambiente”.

Il 18 settembre 2022, le strade in tutto il pianeta si riempiranno di donne, biciclette e colori per la decima edizione di questa iniziativa nata nel 2013 da Sema Gür e Pinar Pinzuti, con lo scopo di mettere in discussione il mondo del ciclismo in Turchia, dominato dagli uomini. Gur e Pinzuti hanno ricevuto il Premio Speciale delle Nazioni Unite per la Giornata Mondiale della Bicicletta 2022 per la loro leadership ed eccellenza nel promuovere la bicicletta per tutti e tutte. L’iniziativa è stata inoltre riconosciuta e premiata dal Ministero dell’Ambiente tedesco come buona pratica per la “Parità di genere nella mobilità”, in quanto tiene conto della parità di genere nella sua organizzazione. La Fancy Women Bike Ride si svolgerà in più di 180 città in tutto il mondo comprese Vancouver, New York, Londra, Parigi, Berlino e Istanbul e, in Italia, oltre che a Cuneo, si terrà a Brescia, Cagliari, Cosenza, Genova, Lecce, Pisa, Pordenone, Rovigo, Siracusa, Torino, Trento, Treviso.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com