More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    A Cuneo la mostra “L’anima e il volto. I segreti dei ritratti di Leonardo da Vinci”

    spot_imgspot_img

    CUNEO – Dal 12 maggio al 17 settembre Palazzo Samone ospita a Cuneo la mostra “L’anima e il volto. I segreti dei ritratti di Leonardo da Vinci”, esposizione interattiva e multisensoriale dedicata a Leonardo.

     

    Che volto aveva Leonardo da Vinci? Quali erano i tratti somatici che lo caratterizzavano e che mistero nascondevano? Tutto ciò è ancora in parte un mistero e la mostra vuole provare a fare chiarezza sulla fisionomia di Leonardo Da Vinci attraverso un percorso innovativo che mette a confronto i cinque maggiori ritratti del maestro toscano (il Profilo del Melzi alla Royal Library di Windsor, l’Autoritratto a sanguigna alla Biblioteca Reale di Torino, il Platone ne La Scuola di Atene di Raffaello in Vaticano e il celebre Ritratto di Leonardo agli Uffizi ricavato dalla Tavola Lucana), comparandone i dettagli e lo stile.

    Grazie alla ricerca accurata svolta dal curatore Nicola Barbatelli, come ha ricordato il presidente della Provincia nella sua presentazione al catalogo, si arriva a conoscere un Leonardo finora poco noto. Il visitatore alla scoperta della bottega di Leonardo e dei dettagli delle sue opere con proiezioni, tavoli interattivi, ricostruzioni tridimensionali e olografiche che restituiscono la figura di questo grande genio e artista rinascimentale. Nei suoi ritratti realizzati con la magia della scienza e della tecnica – ha ricordato ancora il presidente – il grande Leonardo ha voluto esprimere l’espressività dell’anima e in particolare la sua vita interiore.

    La mostra sarà visitabile dal 12 maggio al 17 settembre tutti i giorni, ad eccezione del mercoledì, con orario continuato 11.30-19.30. L’esposizione è organizzata da Piemonte Musei e BeLocal in collaborazione con l’Associazione Insieme e con l’Ordine dei Cavalieri delle Langhe, realizzata con il contributo di Studio Leonardo, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e con il patrocinio del Comune di Cuneo, della Provincia di Cuneo e della Regione Piemonte. Per informazioni: Piemonte Musei, 334.3484004; info@piemontemusei.it. Per eventuali prenotazioni di visite guidate: Consorzio Conitours, 0171.696206; info@cuneoalps.it.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio