A Cuneo e Racconigi il nuovo sportello sul microcredito nazionale

161

A caccia di nuovi professionisti sui quali investire tempo e formazione. Offrire informazioni e assistenza agli aspiranti futuri imprenditori su tutte le operazioni di microcredito, attive a livello nazionale, facilitare l’orientamento tra le offerte disponibili per individuare le opportunità che meglio rispondono alle proprie potenziali esigenze. È questo l’obiettivo degli Sportelli sul Microcredito, presto attivati alla Camera di commercio di Cuneo e al Comune di Racconigi.

Lo scorso venerdì 5 ottobre alle 17, nella sala consiliare del Comune di Racconigi, Ferruccio Dardanello, presidente della Camera di Commercio di Cuneo e Valerio Oderda, sindaco di Racconigi, con Mario Baccini, presidente dell’Ente Nazionale per il Microcredito, hanno siglato l’atto ufficiale di impegno.

Favorire l’accesso al credito delle microimprese e delle categorie sociali maggiormente svantaggiate, attraverso la promozione degli strumenti di microfinanza, rappresenta una nuova opportunità che la Camera di commercio di Cuneo vuole offrire al proprio territorio – sottolinea Ferruccio Dardanello – Tale iniziativa si integra perfettamente con le azioni di sostegno al credito e agli investimenti realizzate, in collaborazione con i Confidi del territorio, dal nostro Ente che, dal 1992, ha stanziato circa 45 milioni di euro consentendo l’attivazione di oltre 1,1 miliardi di euro di investimenti in poco più di vent’anni”.

“L’apertura di questo sportello – dichiara Mario Baccini – si inserisce in un quadro di attività che fortifica la rete italiana del microcredito e si aggiunge in modo capillare ai 180 sportelli presenti sul territorio. La disponibilità del Comune di Racconigi e della Camera di commercio sono il sintomo di una sensibilità verso la promozione di uno strumento utile alla lotta alla povertà e all’esclusione finanziaria, ma soprattutto necessario per l’avvio di quelle attività di impresa che sostengono la micro e piccola imprenditoria del sistema Paese”.

“Siamo particolarmente orgogliosi nel tenere a battesimo, in contemporanea con la Camera di commercio, presso i locali comunali, lo sportello dell’ente nazionale per il Microcredito – commenta Valerio Oderda – Con soddisfazione, abbiamo realizzato un altro passo concreto nello sviluppo delle Start-up, promuovendo altresì la nascita di nuove opportunità di lavoro, fornendo una risposta tangibile alle tante velleità imprenditoriali che il nostro territorio da sempre esprime.”

Soddisfazione espressa anche da Domenico Annibale, consigliere del Comune di Racconigi.