More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    A Cortemilia la premiazione de “Il Gigante delle Langhe”

    spot_img

    Dopo il grande successo ottenuto dal Premio nazionale di letteratura per ragazzi ‘il gigante delle Langhe’ per la sua XXI edizione – conclusa a fine marzo con la Settimana del gigante e la Cerimonia di Premiazione, si rimette in moto l’organizzazione della XXII edizione.
    A definire l’apertura formale della nuova edizione è la pubblicazione del bando che è avvenuta a inizio maggio (www.gigantedellelanghe.it) di cui si è data grade diffusione sui canali di comunicazione del Premio e con invio personlizzato a tutte le case editrici specializzate in letteratura per ragazzi, sia questa di narrativa che di libri illustrati.
    In un crescendo di idee, entusiasmo, autorevolezza, il Premio è inserito nella top ten dei Premi di letteratura per ragazzi più importanti d’Italia il che lo rende particolarmente gradito alle case editrici e agli autori che credono nella visibilità di qualità a loro offerta con la partecipazione alle edizioni in corso. Sì perché, inoltre, il Premio del Gigante è un Premio indipendente e proprio grazie a questa sua impostazione sempre dichiarata, all’autorevolezza indiscussa della sua Giuria Tecnica, allo stile schietto, umano, accogliente che lo caratterizza si è guadagnato negli anni la stima di tutte le case editrici nazionali (grandi e piccole) specializzate in editoria per ragazzi, di scrittori, illustratori.
    Sono inoltre aperte le iscrizioni alla Giuria dei Ragazzi, anche lei in crescendo come ‘professionalità’ dei giovani lettori che sempre sono affiancati da meravigliose insegnanti che colgono nel Premio un’opportunità per promuovere la lettura di autori contemporanei, pubblicazioni recenti e selezionate dal bollino qualità del Premio, alle loro classi. ‘Arrivano alla Segreteria del Premio dei lavori splendidi di recensione dei libri letti, disegni, commenti che condividiamo sui social con la reading community temporanea del Premio, iniziativa apprezzatissima anche dagli autori per un feedback diretto sui loro libri’ dicono Donatella Murtas e Roberta Cenci che curano la Segreteria del Premio.
    L’apertura delle iscrizioni alla Giuria dei ragazzi si chiuderà a metà ottobre 2023 (scrivere a info@gigantedellelanghe.it per avere il modulo d’iscrizione)
    ‘Inoltre il Premio è molto più di un Premio nel senso più classico del termine, è un inno alla cultura come chiave di accesso al mondo, al coinvolgimento e alla promozione del territorio che dura tutto l’anno e che organizza iniziative che esporta in altre realtà interessate ad ospitare le sue proposte’ ricorda Donatella Murtas. Dall’ottobre 2022 la mostra degli illustratori dedicata a Emanuele Luzzati (la terza sezione del Premio prende il suo nome) ideata in occasione del centenario della nascita del Maestro è stata ospitata nelle sedi di Casa Luzzati al Palazzo Ducale di Genova, della Biblioteca Civica di Borghetto Santo Spirito, della Biblioteca internazionale per i ragazzi Edmondo De Amicis di Genova, e a breve della Biblioteca Civica di Busalla (GE), una magnifica occasione per far conoscere non solo il Premio, ma Cortemilia.
    ‘La XXII edizione – dice Roberto Bodrito Sindaco del Comune di Cortemilia – prosegue e rafforza gli obiettivi del Premio, contribuendo alla valorizzazione culturale degli aspetti strategici per il futuro del nostro territorio che sicuramente includono la dimensione del paesaggio e del turismo’

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio