A Cherasco è “Cinema d’estate” Dal 3 luglio al 4 settembre, tutti i venerdì sera nel capoluogo e nelle frazioni

A Cherasco è “Cinema d’estate” Dal 3 luglio al 4 settembre, tutti i venerdì sera nel capoluogo e nelle frazioni

A Cherasco arriva “Cinema d’estate”. Dal 3 luglio al 4 settembre 2020, tutti i venerdì nelle piazze del capoluogo e in alcune frazioni, sarà proiettato un film da vedere, sotto le stelle, con posti a sedere distanziati.

Negli anni scorsi il cinema all’aperto aveva come sfondo il cortile del palazzo Gotti di Salerano nel centro storico. Questa proposta è stata ampliata ed estesa ad alcune frazioni per portare un momento di aggregazione durante tutta l’estate visto l’annullamento delle tradizionali feste patronali causato dall’emergenza sanitaria.

I luoghi in cui avverranno le proiezioni sono: nel capoluogo la grande piazza davanti all’arco del Belvedere, a Roreto la piazza delle scuole, a Bricco, Veglia, Cappellazzo e San Bartolomeo la piazza vicino alla sede delle rispettive Pro Loco, ai Picchi in piazza della chiesa.

Si inizia nel capoluogo con la proiezione di “Solo cose belle” di Kristian Gianfreda il 3 luglio. Il 10 luglio ci si sposta a Veglia con “Truman. Un vero amico è per sempre” di Cesc Gay. Il 17 luglio si torna nel capoluogo con “GGG. Il grande gigante gentile” di Steven Spielberg; il 24 luglio sempre nel capoluogo c’è  “Funne. Le ragazze che sognavano il mare” di Katia Bernardi  e il 31 luglio, ancora nel capoluogo, “Vita di Pi” di Ang Lee.

Il mese successivo il cinema è itinerante; “Un’estate in Provenza” di Rose Bosch sarà il 7 agosto a San Bartolomeo; “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu il 14 agosto a Roreto; “Ritorno in Borgogna” di Cédric Klapisch il 21 agosto ai Picchi; “Eddie the eagle” di Dexter Fletcher il 28 agosto a Bricco. L’ultimo appuntamento sarà il 4 settembre a Cappellazzo con il film “Tutto può accadere a Broadway” di Peter Bogdanovich.

 

«Abbiamo scelto di riproporre questi appuntamenti che sono sempre stati molto apprezzati, occasioni di trascorrere una bella serata estiva gustando pellicole di ottima qualità – commenta il sindaco Carlo Davico. – L’estate 2020 è particolare, ci costringe a rinunciare alle tante feste che caratterizzavano la bella stagione. Abbiamo quindi voluto estendere la proposta del cinema all’aperto alle frazioni per compensare, in parte, le mancate serate di festa. I film scelti sono adatti ad un pubblico eterogeneo per cercare di soddisfare un po’ tutti i gusti».

Le proiezioni inizieranno alle 21,30, l’ingresso è gratuito. Eventuali offerte saranno devolute alla Protezione civile di Cherasco. Durante tutti gli appuntamenti saranno rispettate le norme sulla sicurezza.

Per info ufficio turistico tel. 0172427050.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat