ROERO OVESTCeresole d'AlbaROEROAttualità

A Ceresole d’Alba il MuBATT è aperto domenica 5 e 26 Settembre

Dopo la pausa estiva di Agosto a Settembre il muBATT riapre, per due domeniche,  le sue porte per i visitatori.
Le visite saranno programmate domenica 5 settembre, in occasione alla festa patronale in abbinamento alla mostra fotografica ADMIRARE organizzata nel salone adiacente al museo, e domenica 26 Settembre in abbinamento alle visite degli affreschi della Madonna del Buontempo custoditi nel palazzo comunale.
Si ricorda che per entrambi gli appuntamento è consentito l’ingresso ai visitatori  muniti di GREEN PASS.
Il muBATT – realizzato grazie ai Fondi del Progetto ALCOTRA INTERREG 2014-2020 SuCCEs – è l’esposizione dedicata ad una delle Battaglie più importanti che si combatterono sul territorio italiano tra le truppe di Francesco I di Francia e Carlo V di Spagna e che in tutta Europa ha lasciato numerose testimonianze nel campo della letteratura e dell ‘ arte.  
L’esperienza del nuovo Museo della Battaglia di Ceresole d’Alba del 1544  è anche social.
Naviga in rete e scopri giorno per giorno il nuovo Museo della Battaglia di Ceresole d’Alba per conoscere la storia, i fatti, gli eventi del progetto e il territorio di Ceresole d’Alba .
Naviga su:
• Facebook (clicca il link sottostante)
• Instagram (clicca il link sottostante)
• YouTube (clicca il link sottostante)
Ricordiamo che il muBATT, quando l’emergenza sanitaria sarà superata , riaprirà con le Visite Guidate ( Orario 10.00 – 13.00 e 14.00 -18.00) ad Ingresso Gratuito ogni ultima domenica del mese.
Aperture su richiesta per scuole e gruppi:
E-Mail: mubatt.ceresole@comune.ceresoledalba.cn.it
https://www.comune.ceresoledalba.cn.it/
Info: 0173.364030
 

Per chi vuole scoprire il muBATT da casa è possib ile effettuare la visita virtuale ed ottenere il link di accesso all’ Eductour inviando una mail all’ indirizzo mubatt.ceresole@comune.ceresoledalba.cn.it specificando nome, cognome e indirizzo di posta elettronica al quale sarà trasmesso il link del video YOUTUBE per accedere alla VISITA GUIDATA ONLINE .

DopoNon perdete l’opportunità di scoprire la storia di Ceresole d’Alba .
Vi aspettiamo al muBATT e vi auguriamo una buona visita !
#mubatt #ceresoledalba #succes #saintpauldevence
 

Domenica 26 Settembre per gli appassionati di arte Ceresole d’Alba offre inoltre tre pregiati cicli di affreschi salvati dalla cappella della Madonna del Buontempo e ospitati nella sala di rappresentanza del municipio di Ceresole d’Alba (via Regina Margherita 14). 
Gli affreschi -salvati dalla rovina grazie all’intervento della Sopr intendenza ai Beni artistici del museo civico di Palazzo Traversa di Bra e di Italia Nostra di Alba- raccontano antiche storie di santi taumaturghi, invocati dalla popolazione locale contro le pestilenze e le guerre che ne flagellavano il territorio.

Nel 1490, quando fu ricostruita dalla famiglia Roero, la cappella della Madonna del Buontempo ferveva forse di vita intensa sulla piana di Ceresole d’Alba (località Novareisa), dove tuttora si staglia -spiegano gli organizzatori dell’evento. Oggi è caduta in uno stato di totale abbandono, ma fortunatamente è stato possibile strappare e recuperare dalle pareti alcuni pregiati affreschi, ora presenti nella sala di rappresentanza del Comune di Ceresole d’Alba. Si tratta dei cicli relativi alla Pietà con i Santi (1553), a Sant’Antonio Abate e la Madonna con il Bambino (1581) e una crocifissione di gusto popolaresco (XIX secolo).

Le raffigurazioni scelte ci raccontano della storia devozionale della popolazione local e: santi taumaturghi come San Nicola e San Rocco, chiamati a proteggere gli abitanti di Ceresole dal flagello della pestilenza e dalle numerosi scorrerie dei soldati Lanzichenecchi, dei quali sarebbero addirittura rimaste alcune incisioni da bivacco risalenti al XVI secolo“.

Tutti i dettagli sugli affreschi dalla cappella della Madonna del Buontempo a Ceresole d’Alba sono descritti sul sito Sentieri dei frescanti – Gli affreschi del Roero https://www.sentierideifrescanti.it/affreschi/affreschi-dalla-cappella-madonna-buontempo-ceresole-d-alba/ e i riferimenti si trovano nei link sottostanti

 
Scopriamo online Ceresole ! 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button