More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    A Castagnito parte il progetto “Cuore sicuro”

    spot_imgspot_img

    L’Amministrazione Comunale di Castagnito ha avviato, a partire dal secondo semestre di quest’anno, un efficace programma di assistenza e manutenzione dei defibrillatori presenti sul territorio. L’operazione è nata negli scorsi mesi con il coinvolgimento di imprenditori associazioni e privati che, grazie alla loro sensibilità ed al loro impegno anche economico, hanno contribuito all’attivazione di alcuni punti di installazione dei defibrillatori messi a disposizione e alla loro manutenzione, al fine di renderli disponibili su tutto il territorio e pronti all’uso in caso di necessità. Questi dispositivi salvavita e i loro pannelli di informazione ed indicazione, verranno applicati all’esterno delle strutture il cui accesso sarà possibile a qualsiasi ora del giorno e della notte, e precisamente nel Capoluogo (presso i locali della bocciofila, in frazione San Giuseppe, presso i locali della Podistica, in località Baraccone presso i locali Eurospar, tutti e tre disponibili 24 ore su 24: oltre che presso la Farmacia Cravero in orario di apertura. Il Comune e la società “Linea confort Medicali” ne garantiranno la cura e la manutenzione anche nei prossimi anni. Dice il sindaco Carlo Porro: «Vista l’alta valenza sanitaria ed etico-sociale per la nostra comunità, si ringraziano i soggetti che hanno reso possibile l’operazione, ossia la famiglia Bolle titolare Eurospar, i titolari della Farmacia Cravero, Giovanni Crociato e Natalino Bruno – rispettivamente presidenti della Bocciofila e della Podistica – e le aziende agricole Volatino Marilena e Savigliano Gianfranco, Azienda Agricola Margherita, le imprese Chiarle Pier Paolo, Mechanic Service, Gjoka Costruzioni, Vignaioli Piemontesi e A&B Carburanti».

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio