Dal CuneeseAttualità

A Caramagna l’assemblea di Confagricoltura Cuneo con il presidente nazionale Massimiliano Giansanti

Giovedì 7 luglio, alle 17, presso il ristorante “Lago dei Salici” di Caramagna Piemonte tornerà a svolgersi in presenza dopo il periodo pandemico l’assemblea di Confagricoltura Cuneo, un’occasione di confronto e di amicizia per i tanti associati sparsi in tutta la provincia. Quest’anno, dopo l’approvazione del bilancio, si passerà alla nomina del nuovo Consiglio direttivo che guiderà la Confagricoltura provinciale per il prossimo triennio. Oltre ai soci dell’organizzazione, è prevista la partecipazione di numerosi rappresentanti delle istituzioni del territorio. Il programma proseguirà alle 18 con un momento di dibattito pubblico dal titolo “Materie prime e cambiamenti climatici: l’agricoltura e la provincia di Cuneo verso la transizione” a cui interverranno il neo-eletto presidente di Confagricoltura Cuneo, Silvio Allamandi executive director del gruppo ETEA (Sedamyl), Vittorio Viora, vice presidente nazionale di ANBI e presidente di ANBI Piemonte, e Giovanni Quaglia, presidente della Fondazione CRT. Le conclusioni saranno affidate al presidente nazionale di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti. Prima dell’aperitivo e della cena sociale, saranno presentati i prodotti del consorzio Cascine Piemontesi e si procederà alla consegna degli “Aratri d’Oro” ad alcuni imprenditori associati, in onore dei risultati raggiunti nella propria attività e della fedeltà associativa, e del riconoscimento “Orgoglio Agricolo”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com