CanelliTRA LANGHE E MONFERRATOSanità

A Canelli il 4 giugno screening gratuito prevenzione del diabete

Il Lions Club Nizza Monferrato Canelli, con il Leo Club, parte attiva e propositiva, della Associazione Lions Club International Distretto 108Ia3, oltre alle attività di sostegno e gestione delle emergenze,  le cause umanitarie globali, propone ai Soci ed a tutti i cittadini una operazione di alto contenuto sociale:

il 4 giugno 2022 in Piazza Cavour a Canelli dalle ore 9 alle ore 12

con la presenza di due medici e nel rispetto delle linee guida dei Centri per il Controllo delle malattie dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e delle nostre autorità sanitarie, con il Patrocinio della Città di Canelli, del Lions Club International, del Distretto 108Ia3 e dell’AILD Associazione Italiana Lions per il Diabete organizza un

gazebo aperto a tutta la cittadinanza per  SCREENING GRATUITO PREVENZIONE DEL DIABETE.

Il diabete è una malattia diffusa a livello globale che affligge il mondo intero e si stima che siano 463 milioni gli adulti in tutto il mondo che con lui convivano. La diffusione della malattia è in rapido aumento; entro il 2045 questo numero potrà raggiungere i 700 milioni.

Una persona su cinque oltre i 65 anni soffre di diabete. In Italia ci sono 3.7 milioni di persone tra i 20 ed i 79 anni con il diabete.

Per questo il Lions  Club International e LCIF sono impegnati per consentire ai Lions ed ai Leo di tutto il mondo di combattere il diabete servendo le loro comunità,  lavorano per ridurne la prevalenza e per migliorare la vita di coloro che ne sono affetti.

Particolare attenzione viene riservata ai bambini e nei Campi Lions per Diabetici si fa sport, formazione, si parla con i genitori di come migliorare il controllo metabolico per una vita più sana e si opera in modo che quelli affetti da diabete siano sempre bambini tra i bambini.

Negli Stati Uniti, i Lions della Fraser Valley nel Colorado, hanno contribuito alla realizzazione di un Laboratorio  di cucina per le persone affette da diabete per mostrare loro come preparare pasti “ più sani”. Il progetto prevede anche  di offrire corsi di cucina salutare a chi non ne è colpito.

“ Il diabete, se curato male o trascurato o non conosciuto come tale, determina danni a vari

“ organi e tessuti. Sotto questo punto di vista il diabete può essere definito una malattia di tutto “ l’organismo umano ma le sue complicanze sono curabili ed i danni possono essere minimi se

“ vengono attuati programmi di cure appropriati. Non deve però essere trascurato ( ctz)”

Con questa visione Il Lions Club Nizza Monferrato Canelli come parte di progetto più ampio e strategico, si propone di compiere una azione di solidarietà e di aiuto alla prevenzione del diabete ed al suo monitoraggio.

Nel corso dello screening:

 saranno consegnati moduli AILD (Associazione Italiana Lions per il Diabete) sui quali sarà trascritto il

risultato dell’analisi,

– in caso di glicemia elevata la persona sarà invitata a recarsi immediatamente dal proprio

medico curante,

– saranno distribuiti volantini con le regole comportamentali per una buona prevenzione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com