CanaleROERO NORDROEROAttualità

A Canale torna l’appuntamento con la “Sgambassà”

Un percorso di 12 km attraverso le rocche e le colline, con premi e sorprese per tutti i partecipanti

Tutto è pronto, a Canale, per il grande ritorno della “Sgambassà”: evento assolutamente non competitivo e che è ormai la più apprezzata delle abitudini del 1° maggio canalese. Storicamente organizzata dal gruppo della Pro Loco di Canale, l’iniziativa prenderà forma appunto mercoledì: in un tracciato di 12 chilometri, da attraversare nel tempo massimo di due ore e mezza, che dalla Polisportiva di Viale del Pesco muoverà stavolta sulla pista ciclabile verso Valpone, e poi da lì a San Defendente, San Grato, Valdoisa (con l’immancabile punto di ristoro), località Rabini e scendendo poi da Castelvecchio verso il concentrico.

L’operazione, validata dalla Fidal e attuata in sinergia con il Gruppo Sportivo Ferrero, avrà il suo ritrovo a partire dalle 8 del mattino: con un costo d’iscrizione di 8 euro (gratis per i bambini sino ai sei anni) comprensivo di pacco gara. Durante la marcia, non mancheranno naturalmente i servizi di segnalazione e di assistenza per chi ne avesse bisogno. Per i gruppi più numerosi, l’organizzazione ha previsto come premio una serie di cesti di prodotti alimentari: come vuole la tradizione, ci saranno onorificenze anche per il marciatore più anziano, per la marciatrice meno giovane e per il corridore di minore età.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com