BRAAttualità

A Bra si è svolta passeggiata letteraria in compagnia di Giovanni Arpino

Oggi le strade di Bra hanno ospitato una singolare passeggiata alla scoperta di frammenti di Storia e di una manciata di storie cittadine rilette attraverso le parole di Giovanni Arpino.

I partecipanti hanno raggiunto i portici del teatro Politeama dove l’iniziativa, organizzata dalla associazione culturale Albedo e divulgata con decisione e intelligenza da Silvia Gullino, ha avuto inizio dopo i saluti di Flavia Barberis e di Tommaso Arpino, infaticabile custode della memoria di Giovanni e Caterina Arpino. Partendo da alcune, apprezzate citazioni dello scrittore interpretate da Maura Boccato (e da Pino Berrino), lo storico Fabio Bailo ha condotto i presenti nella Bra di ieri e dell’altro ieri, in un itinerario tra storia, cronaca e aneddotica. A mano a mano che i presenti hanno percorso le strade cittadine (piazza Carlo Alberto, via Cavour, via Vittorio Emanuele, piazza Caduti, corso Cottolengo, giardini della Rocca) sono stati evocati nomi e volti familiari, luoghi e attività che hanno fatto la storia del Novecento braidese.

Il tour arpiniano si è concluso ai giardini del Belvedere dove i partecipanti si sono congedati con un ultimo, breve momento conviviale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com