BRAScuola

A Bra L’Istituto Tecnico “Guala” chiede di avviare 3 nuovi corsi

BRA – Altri tre corsi di studio dovrebbero essere attivati il prossimo anno, 2020-2021, dall’Istituto tecnico “Guala” di Bra. Sono collegati alla formazione professionale dell’Ipsia che fa capo a questa stessa scuola con sede in piazza Roma e succursale ai Salesiani in viale delle Rimembranze. Il “Guala” ha presentato domanda di attivazione nell’ambito del Piano regionale di settore dopo delibera unanime del Collegio docenti e del Consiglio d’Istituto.
In un caso, il triennio Trasporti e Logistica, si tratta di una novità. Negli altri due di estensioni serali di corsi esistenti e frequentati.
Il triennio Trasporti e Logistica andereebbe a completare il percorso del biennio già attivo a Bra. L’indirizzo risulta essere l’unico nei confini della nostra provincia di Cuneo e ha avviato collaborazioni con diversi soggetti del territorio, pubblici e privati.
I corsi serali riguardano invece Costruzioni, Ambiente e Territorio e Manutenzione e Assistenza Tecnica. Entrambi andrebbero a rispondere a richieste del territorio per colmare carenze e specializzare maestranze.
Il Comune di Bra, per quanto di sua competenza ha preso atto delle istanze del “Guala” e le ha fatte proprie con una delibera di Giunta. In essa gli amministratori evidenziano come «le richieste di attivazione sono compatibili con le strutture e le risorse già in essere, in quanto l’Istituto dispone di aule e laboratori specifici che consentirebbero un migliore sfruttamento delle risorse». Ci sia augura, quindi, che l’anno prossimo i nuovi corsi possano iniziare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button