A Bra la mostra della vincitrice di Wab 2018

194
Roberta Marconi. Accanto al sindaco Bruna Sibille e all’assessore Fabio Bailo all’inaugurazione della sua personale a Palazzo Mathis di Bra

E’ stata inaugurata pochi minuti fa la personale di Roberta Marconi, l’artista ferrarese vincitrice dell’ultima edizione di “Wab – Women Art Bra”, biennale della creatività al femminile che mette in palio, ogni due anni, la possibilità di esporre nelle prestigiose sale di Palazzo Mathis. Le sue opere, caratterizzate dal tratto deciso e una tipica rapidità d’esecuzione, sono già valse a Roberta Marconi la partecipazione a numerose estemporanee di pittura in diverse regioni d’Italia e diversi riconoscimenti, consensi di critica, oltre a segnalazioni di merito e premi come quello ricevuto nell’edizione 2018 di “Wab” con l’opera “Periferie”, la più votata tra quelle delle oltre 120 artiste in concorso.

Roberta Marconi vive e lavora a Ferrara dove frequenta il Centro artistico Vigaranese. Ha approfondito lo studio del disegno dal vivo all’Accademia delle Belle Arti di Bologna e all’Istituto d’arte Dosso Dossi di Ferrara. Trascende il ritratto per trasmettere emozioni, inquietudini, stati d’animo che toccano tasti più profondi. Il colore ad olio, che rende materici e luminosi i suoi quadri, si integra con l’utilizzo contemporaneo di tempera murale (nella preparazione del fondo), colori acrilici, matita, grafica e cera lacca per un risultato pittorico di grande impatto.

Al Mathis sono in mostra anche alcuni lavori della pittrice braidese Vittoria Negro storica “madrina” del concorso “Women Art Bra”, promosso dalla Consulta Pari opportunità di Bra.

Visite fino a domenica 31 marzo, il giovedì e venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18, sabato e domenica dalle ore 9 alle ore 12.30. E’ aperta anche alle scuole su prenotazione rivolgendosi all’ufficio Turismo e Manifestazioni (0172/43.01.85).