More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    A Bossolasco si inaugura la mostra “Tra cielo e terra”

    spot_img

    BOSSOLASCO – Il collettivo fotografico “Me Langa” annuncia la sua prossima mostra fotografica intitolata “Tra cielo e terra”, che si terrà a Bossolasco dal 20 aprile al 5 maggio presso il Palazzo Comunale (ex Chiesa dei Battuti), in piazza Oberto, 2.

     

    Organizzata dall’Ordine dei Cavalieri delle Langhe e dall’“Associazione Insieme”, in collaborazione con il progetto “Lifeorchids” dell’Università degli Studi di Torino e la sezione di Cuneo della Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli), la mostra è un’opportunità per esplorare la straordinaria biodiversità delle Langhe attraverso l’obiettivo dei fotografi del Collettivo. Le immagini di alta qualità catturano momenti unici di uccelli in volo, alla ricerca di cibo o nidificanti nei luoghi più suggestivi delle Langhe, insieme alle orchidee spontanee, protagoniste di paesaggi mozzafiato che evidenziano la loro bellezza vulnerabile.

    «La mostra – spiegano gli organizzatori – non intende celebrare solo la bellezza delle Langhe, ma desidera anche sensibilizzare il pubblico sull’importanza di preservare l’ecosistema unico di questa regione. Saranno organizzate aperture speciali per le scuole locali, consentendo agli studenti di esplorare l’esposizione e di comprendere meglio il ruolo cruciale che giocano gli uccelli e le orchidee come indicatori della salute dell’ambiente». All’inaugurazione parteciperà l’attore albese Paolo Tibaldi, che intratterrà il pubblico con un viaggio attraverso le espressioni piemontesi dedicate alla natura.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio